Pensieri da mamma

Tutte le cose che avresti voluto sapere quando sei diventata mamma (FOTO)

Di Sara De Giorgi
05 Febbraio 2015
Che cosa avreste voluto sapere prima di diventare mamma? Ecco che cosa ha risposto la community di nostrofiglio.it su Facebook
 
Facebook Twitter Google Plus More
d37-858625


BASTA CONSIGLI!!!!
Vorrei essere stata avvertita del fatto che tutti si sentono in dovere di darti consigli (non richiesti). (Nunzia)

yz7-1854681


LE EMOZIONI DELLE PRIME VOLTE
Che avrei pianto a ogni suo progresso e che mi sarebbe esploso il cuore dalla gioia quando guardandomi dal nulla lei mi avrebbe chiamato mamma. Che non avrei visto l'ora di tornare a casa dal lavoro per vederla sorridere e urlare di gioia. Potrei andare avanti all'infinito. (Fabi)

f57-1590421


TEMPO LIBERO COSA????
Che non avrei più avuto tempo per lavare i capelli. (Tata)

xi4-1895497


CHE STRESS!!!
Che i primi mesi sarebbe stata durissima la vita con un neonato e che tutti mi avrebbero stressato più del solito, senza pietà e senza delicatezza, e soprattutto senza tener conto del mio stato d animo. Che le altre persone vedono i bimbi come dei bambolotti mentre tu vedi tuo figlio come una piccola vita da accudire e verso cui hai una responsabilità nel fare ciò che è meglio per lui. (Mesa)

z41-323524


IL SEGRETO DELLA FELICITA'
Che fino a quel momento avevo solo pensato di essere felice, mentre adesso ho capito dove si trova la vera felicità. La vivo ogni giorno e la vedo negli occhi di mia figlia. (Marialuisa)

z31-536509


GIOIE E DOLORI
Avrei voluto sapere che non sempre è facile. Devi essere pronta a guardarli mentre sbagliano. Non sapevo che avrei dovuto asciugare la prima lacrima di mia figlia per una delusione di quello che lei chiama amore, che avrei sofferto nel castigare mio figlio per un atteggiamento sbagliato nei confronti di altri. E che alcuni giorni sarebbero stati lunghissimi e pesanti, ma che mettendoli a letto sarei sempre stata super orgogliosa di loro. (Silvia)

c11-1613427


PAROLE PAROLE PAROLE Mi dicevano: "avrai nausee per mesi" e invece non ne ho mai avuta una. Mi dicevano: "non dormirai, sarà dura i primi mesi". E invece al secondo mese di vita ha tolto le poppate notturne e il piccolo dormiva dalle 21 alle 9 di mattina. Mi dicevano: "non avrai più vita"e invece con mio figlio non mi faccio mancare nulla. Usciamo con amici, anzi abbiamo fatto diverse nuove conoscenze. Andiamo addirittura al mare. (Elisa)

n10-1448441


CHE SONNOOO
Mi dicevano che avrei dormito pochissimo. E così è stato. (Tina)

x7d-1198266


SORRISI ANTISTRESS
Avrebbero dovuto dirmi che dovevo riempire la casa di scotch per impedirgli di aprire ogni cassetto, che l'albero di Natale è meglio farlo sul soffitto e che la mia casa sarebbe stata in ordine solo dalle 23 alle 9 della mattina. E che non sarei più riuscita a vedere un film per intero. Ma ogni suo sorriso ripaga tutto il resto. Ci sono comunque dei giorni in cui sono proprio stanca. (Valentina)

d57-236578


SCORTE DI PASTI NEL CONGELATORE
Avrei voluto che mi consigliassero di fare scorte di pasti nel congelatore pronti all'uso. (Noemi)

f57-1895068


GIOIE E DOLORI/2
Avrei voluto che mi preparassero al fatto che ogni sua lacrima è una pugnalata al cuore e che ogni suo sorriso mi avrebbe riempito l'anima di gioia. (Valentina)

u44-739457


DIPENDENZA DAI NONNI
Mi avrebbero dovuto dire che avrebbe comportato dipendere di nuovo (anche se temporaneamente) dai genitori. E mi avrebbero dovuto dire che mio figlio non mi avrebbe mai deluso. Il mio compagno... può darsi. (Erika)

y1v-2137580


RASSICURAZIONI
Avrei voluto sentirmi dire: "tranquilla, andrà tutto bene." (Elisa)

b19-529876


NEGATIVITA' VIA!
Semmai cosa avresti voluto che non ti dicessero! Invece di dirti: "vedrai come sarà bello", ti dicono solo cose negative. Io ho imparato a rispondere. (Romina)

b20-1876636


LATTE DELLA MAMMA
Avrei voluto non essere riempita di *** riguardo all'allattamento al seno da tutte le presunte persone competenti del campo. Mi sono persa il primo mese di mio figlio, poiché ero sull'orlo di una depressione. Mi sembrava che tutte avessero il latte e io no. (Barbara)

nsa-bs0014012


PAROLE PAROLE PAROLE/2
Mi hanno detto tutto e di più, anche cose che infastidivano. Che potevo pensarci prima a fare il primo figlio (non sanno che non ero io a non volerlo, ma che non arrivava). Dopo il secondo mi hanno detto che non era il momento giusto e che era presto e che non c'erano i soldi. Morale: li ho mandati tutti a quel paese sia prima che dopo. (Marilena)

v99-808170


COME GESTIRE LE COLICHE
Mi avrebbero dovuto dire come gestire le coliche al corso pre parto. Per il resto tutti i parenti avrebbero dovuto tacere e fare i fatti loro.(Chiara)

y5d-1778843


LIBERTA' PERDUTA
Avrebbero dovuto dirmi che non sarei mai più stata libera. (Luisa)

z41-544424


BISOGNA VIVERLO
Qualsiasi cosa ti possano dire è un esperienza da provare: finché non sei dentro, non puoi capire. (Emanuela)

bir-d211754r


OGNI MAMMA E' PERFETTA
Allattare un bimbo al seno è molto difficile. Molto! Non per questo le madri che non lo fanno sono inferiori. Non è un paragone che va fatto. Ogni mamma è eccezionale a prescindere. A me sarebbe piaciuto sapere quanto sola sarei stata, ma ogni cosa va vissuta. Ed oggi sono felice di aver vissuto con i miei se e ma. (Maddalena)


BASTA CONSIGLI!!!!
Vorrei essere stata avvertita del fatto che tutti si sentono in dovere di darti consigli (non richiesti). (Nunzia)
Facebook Twitter Google Plus More