Neonato

Uomini più attraenti dopo la nascita di un bambino

Di Concetta Desando
papa-sexy.180x120
16 settembre 2013
Dopo il parto, le madri hanno generalmente poco tempo per loro stesse, e ciò le fa sentire meno belle. Al contrario, per gli uomini avere un bambino può servire come un segnale sociale della propria mascolinità, e quindi aumenta l’autostima e la sensazione di essere fisicamente attraenti.

Le donne potranno anche essere al massimo splendore durante la gravidanza, ma i papà si prendono la rivincita dopo il parto: una ricerca pubblicata sul Journal of Gender Studies rivela che dopo la nascita di un figlio le mamme si sentono meno belle di prima, mentre i papà si percepiscono come più attraenti. Secondo gli autori dello studio, Alicia D. Cast, Susan D. Stewart e Megan J. Erickson, “il motivo sta probabilmente nel fatto che l'aver dato vita a un figlio alza il senso di mascolinità dell'uomo, ma anche nel fatto che, in pubblico, i novelli padri ricevono molta più attenzione quando escono con il neonato rispetto a quando escono senza”.

 

Lo studio è partito dalla considerazione che molte ricerche, negli ultimi decenni, hanno esaminato le esperienze fisiche delle donne rispetto alla gravidanza, al parto e al periodo post-natale, mentre generalmente gli uomini non vengono calcolati. Eppure, sostengono le ricercatrici, “diventare genitore è molto più di un evento fisico: ha anche un significato simbolico nella società, e come tale ha conseguenze anche sui padri, tanto che molti sperimentano durante la gravidanza gli stessi sintomi della compagna (stanchezza, mal di schiena, depressione)”.

 

SCOPRI TUTTO SUL POST PARTO

La ricerca ha dunque preso in considerazione 182 coppie di novelli sposi, giungendo alla conclusione che le donne che avevano avuto un figlio durante il primo anno di matrimonio, due anni dopo le nozze si sentivano meno attraenti rispetto all’anno precedente, mentre per gli uomini è accaduto esattamente il contrario: quelli che erano diventati padri durante il primo anno di nozze, due anni dopo si sentivano significativamente più attraenti rispetto a quando non erano genitori. Le stesse sensazioni, ma in misura inferiore, sono state registrate anche per le coppie che hanno avuto un figlio nel secondo anno di matrimonio.

 

 

 

“Lo studio – è la conclusione delle ricercatrici – indica che le donne si ritengono meno attraenti fisicamente dopo la nascita di un bambino, mentre gli uomini credono di esserlo di più. Ciò può essere dovuto a diversi fattori. In primo luogo, i cambiamenti nel proprio corpo possono influire negativamente nel giudizio della propria attrattiva fisica, e questo è vero in particolare per le donne: nelle prime fasi successive al parto, le madri hanno generalmente poco tempo per fare esercizio, per curare i capelli, il trucco e l’abbigliamento, e ciò ovviamente le fa sentire meno belle. Al contrario, per gli uomini avere un bambino può servire come un segnale sociale della propria mascolinità, e quindi aumenta l’autostima e la sensazione di essere fisicamente attraenti”.

 

La ricerca, però, mette in luce anche una curiosità: né le mogli né i mariti delle coppie prese in esame hanno notato cambiamenti nell’attrattività del proprio partner prima e dopo il parto.

 

Dì la tua! scrivi nei commenti oppure nel forum, l'angolo delle mamme