Aiuti alle neo mamme

Varese regala il kit per la cura del bebè

bambino_mamma_affetto
25 Marzo 2010
Il comune lombardo dà benvenuto ai neonati del 2010 con un kit per la cura del bebè che include crema protettiva, borotalco, shampoo antilacrime, contenitore biberon, telo trapuntato, sapone liquido ultradelicato, sapone neutro, salviettine delicate.
Facebook Twitter More

Dal 1° di aprile i neonati di Varese avranno in regalo dal comune un borsa con vari prodotti che servono per la cura del bebè: la crema protettiva, il borotalco, lo shampoo antilacrime, il contenitore biberon, il telo trapuntato, il sapone liquido ultradelicato, il sapone neutro, le salviettine delicate. Valore: circa 50 euro.

Per mettere in campo il progetto il Comune ha stanziato 5 mila euro, quanto basta per regalare il corredo a circa 600 neomamme varesine (è il numero dei neonati che nascono in un anno a Varese)

L'iniziativa - si legge sulla Provincia di Varese - è stata possibile grazie al contributo di Federfarma e di Humana, l'azienda specializzata nella produzione di articoli per bambini, che hanno offerto tutto il necessario a un prezzo vantaggioso.

I bauletti potranno essere ritirati in tutte le 22 farmacie varesine. La procedura è semplice: a partire dal mese di aprile le mamme riceveranno un buono valido per richiedere il kit all'atto della registrazione della nascita che si effettua all'ufficio anagrafe del Comune.

Con il tagliando potranno andare in una qualunque delle farmacie cittadine e portarsi a casa la borsa. Niente discriminazioni però per chi è nato prima dell'annuncio di ieri: le regole sono retroattive e valgono per tutti i piccoli varesini nati nel 2010, da gennaio a marzo, che semplicemente dovranno aspettarsi il buono offerto dal Comune nella cassetta delle lettere di casa.

Il sindaco stesso ha confermato di tenere in modo particolare a questa iniziativa, e non a caso proprio Attilio Fontana ha scritto la lettera che arriverà a casa dei genitori per invitarli a ritirare il particolare regalo. Otre a lui, hanno contribuito il presidente di Federfarma Luigi Zocchi e il professor Massimo Agosti, direttore del dipartimento Materno-Infantile dell'ospedale, che ha steso un utile decalogo da distribuire insieme al kit.

Leggi anche Bonus bebè e family card e scopri tutte le agevolazioni per i neogenitori

Iscriviti alla Guida al bambino

Vuoi chiedere consiglio ad altri genitori? Vai nel forum