Intolleranze

Alimenti a rischio 'allergia' già durante lo svezzamento

Bambino_Pappa_Cucchiaio
10 Febbraio 2009
Latte, uova, pomodori e pesce si dovrebbero introdurre già durante lo svezzamento per evitare che i bambini sviluppino allergie. E' la conclusione di uno studio che ha coinvolto anche Israele dove è normale dare ai piccoli di sei-otto mesi uno snack di mais al burro di arachidi.
Facebook Twitter More

I bambini italiani allergici sono il 6-8% del totale, spesso il problema scompare crescendo. I bambini gravemente allergici sono circa 3mila

Contrordine: latte, uova, pomodori o kiwi devono essere introdotti nello svezzamento dei bambini per evitare che diventino allergici. A sostenerlo è uno studio britannico-israeliano, i cui risultati sono stati riportati sul Corriere Salute. “Negli ultimi dieci anni, sempre più mamme hanno tenuto i figli alla larga dai cibi con le "rischiose" arachidi, ma la frequenza di questa allergia è raddoppiata - sottolinea Gideon Lack, ricercatore del King' s College di Londra.

Da qui è nata l'idea dello studio, che ha coinvolto anche Israele, dove è invece normale che, fin dai sei-otto mesi, i bambini mangino uno snack di mais al burro di arachidi. Lack ha confrontato 5.600 ragazzini ebrei residenti in Israele con altrettanti ragazzini ebrei (in modo da ridurre le variabili genetiche) residenti in Gran Bretagna. “Ebbene, l'allergia alle noccioline è dieci volte inferiore nei giovanissimi in Israele rispetto a quella che si riscontra in Gran Bretagna - dice Lack.

“La tolleranza ai cibi si impara - commenta Alessandro Ventura, direttore della Clinica pediatrica dell' Università di Trieste -. Più tardi si comincia, più diventa difficile”. “Studi simili sono stati condotti anche su cibi più comuni da noi, - aggiunge Ventura - per esempio, su latte vaccino e pesce. In un recente studio svedese si è visto che i bambini cui era stato dato il pesce prima dei nove mesi avevano un rischio molto minore di sviluppare dermatite atopica”.

Ma, allora, si possono introdurre tutti gli alimenti fin dallo svezzamento? “Certo, - afferma Giovanni Cavagni, direttore dell' Unità di allergologia dell' Ospedale Bambino Gesù di Roma. “Non c'è nessuna prova scientifica che non si possano dare uovo, pomodoro o pesce prima di una certa età -. Anzi, escluderli dalla dieta potrebbe favorire la comparsa delle forme più gravi di allergia”.

I cibi che danno allergia

  • Latte vaccino e uova. Sono gli alimenti responsabili del 90% delle allergie. L'allergia al latte colpisce il 3-5% dei piccoli sotto i due anni. Sia l'allergia al latte sia quella alle uova tende a scomparire con l'età. La cottura dei due alimenti riduce l'allergicità del 70%.

  • Pesce, grano (ma non è celiachia), frutta. Questi alimenti sono responsabili di una minoranza di allergie.

Articoli correlati:

Vuoi confrontarti con altre mamme? Entra nel forum dedicato allo svezzamento