Home Neonato Attrezzatura

I prodotti per bambini che è meglio non comprare

di Elena Berti - 13.06.2022 - Scrivici

prodotti-per-bambini-inutili-o-pericolosi
Fonte: Shutterstock
Quali sono i prodotti per bambini inutili o pericolosi: oggetti che non vale la pena comprare o farsi regalare prima della nascita

Prodotti per bambini inutili o pericolosi

Prima che arrivi un bambino mamma e papà si fanno prendere spesso dalla smania di comprare e acquistano un sacco di cose, molte delle quali non verranno nemmeno utilizzate. Oggi vediamo insieme quali sono i prodotti per bambini inutili o pericolosi che non serve comprare quando si ha un figlio. 

In questo articolo

Esistono prodotti per bambini inutili o pericolosi?

Si pensa che tutto quel che viene messo sul mercato sia utilissimo e ovviamente a misura di bambino, ma non è così: esistono prodotti per bambini inutili o pericolosi che sarebbe meglio non comprare o non inserire nelle famose liste nascita. Il consiglio è sempre quello di aspettare prima di acquistare: servirà lo scaldabiberon? No, se si allatta soltanto al seno. Vale la pena comprare quel tipo di sdraietta? No, se il bambino non ama stare da solo. Gli esempi sono tantissimi: la verità è che per la maggior parte dei prodotti per bambini è possibile stabilirne l'utilità solo una volta che si è imparato, almeno un po', a conoscere il nuovo arrivato!

Il marketing influenza le scelte

Quante volte siete stati conquistati da una pubblicità che vi spaccia per indispensabili alcuni oggetti? E quante altre volte vi siete lasciati convincere da amiche e amici che reputano fondamentale il tale prodotto? Non lasciate che gli altri, soprattutto il marketing, influenzi le vostre scelte. Non soltanto perché potreste ritrovarvi con prodotti inutili e soldi spesi per niente, ma anche perché alcuni oggetti sono addirittura considerati pericolosi per i bambini!

Prodotti pericolosi per il bambino che non si dovrebbero comprare

Alcuni prodotti sono generalmente sicuri per i bambini, eppure non tutti: dipende dal modello, dall'anno di fabbricazione e anche dalla provenienza. Per questo il consiglio è di verificare sempre se l'oggetto in questione è a norma, e se acquistate usato (o ve lo regalano) fate una ricerca per controllare se quel modello è considerato sicuro oppure no. Tra gli oggetti che possono risultare pericolosi ci sono: 

  • lettini: alcuni lettini sono stati addirittura ritirati dal mercato, meglio quindi affidarsi solo a brand noti e, nel caso di un passaggio di mano da amici o parenti o di acquisto usato, meglio controllare la storia di quel preciso modello, perché il rischio è il soffocamento
  • zanzariere e tende per lettini e culle: sono tanto carine da vedere, ma anche pericolose, perché potrebbero cadere e soffocare il bambino; per evitare le zanzare meglio i deterrenti elettronici che emettono onde capaci di allontanare gli insetti
  • biancheria per la culla e paracolpi: è ormai risaputo che i bambini devono dormire in lettini o culle vuoti, con il sacco nanna, per evitare il rischio di soffocamento, quindi evitate le lenzuola, le coperte e pure i paracolpi
  • cuscini per allattamento morbidi: vanno bene se usati esclusivamente per allattare, o magari per tenerli tra le gambe o sotto la pancia per dormire meglio in gravidanza, ma non vanno tenuti nel lettino o lettone per far dormire i bambini

Oggetti inutili che non serve comprare per i bambini

Veniamo quindi ai prodotti che invece servono davvero a poco oppure non servono in quantità eccessive o, ancora, che possono essere comprati in un secondo momento. Questo vi permetterà di non ritrovarvi con oggetti inutili, che prendono spazio e vi hanno fatto spendere soldi! Eccone alcuni: 

  • girello: usatissimo in passato, è stato ormai appurato che non fa bene allo sviluppo del bambino e non aiuta di certo a camminare, inoltre può causare cadute pericolose
  • bilancia: doppia pesata vade retro, dato che non sapete ancora se l'allattamento andrà bene evitate di comprarla, potrebbe essere davvero inutile; in ogni caso, per pesare un neonato basta andare in farmacia o dalla pediatra e di certo non serve farlo tutti i giorni
  • fasciatoio: attenzione, non vi diciamo di non comprare un fasciatoio, ma di comprare un mobile con cassetti che possa essere usato anche come fasciatoio, basterà metterci sopra un materassino et voilà!
  • biberon, scaldabiberon e sterilizzatori: se avete deciso di allattare esclusivamente al seno inutile comprare biberon, siete sempre in tempo a farlo dopo se cambiate idea, inoltre per riscaldarli è sufficiente metterli a bagnomaria (ma anche darli a temperatura ambiente) e per sterilizzarli basta acqua bollente o il microonde
  • scarpe per neonati e troppi vestiti: i neonati non hanno bisogno di scarpe, anzi, più stanno a piedi nudi meglio è, e nemmeno le pantofole sono utili per i bambini che camminano in casa, meglio i calzini; allo stesso modo, inutile e dispendioso comprare montagne di vestiti, soprattutto diversi da body e tutine quando i bambini hanno pochi mesi!

I genitori si lasciano spesso convincere dalle pubblicità e dai consigli altrui: ma molti degli oggetti che compriamo per i bambini prima che nascano si rivelano inutili, se non in alcuni casi pericolosi!

Aggiornato il 24.05.2022

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli