Nostrofiglio

BATTESIMO

Battesimo bambino: 10 idee originali e divertenti

Di Anna Brambilla
battesimo-3

28 Aprile 2014 | Aggiornato il 11 Ottobre 2018
Inviti cartacei, online, torta, bomboniere, buffet, allestimenti a tema. Tante idee divertenti e originali per organizzare una festa speciale per il battesimo del proprio bambino.

Facebook Twitter Google Plus More

 

Avete deciso di far battezzare il vostro bimbo e ora in testa avete probabilmente mille dubbi su come festeggiare quella giornata speciale. Ristorante tradizionale per evitare l'impegno dell'organizzazione o festa in casa? Per chi decide di preparare qualcosa di speciale in casa, ecco due semplici parole come mantra: metodo & organizzazione.

Vediamo insieme passo dopo passo qualche idea originale e divertente da preparare nei ritagli di tempo, durante i sonnellini o davanti alla televisione nei pochi attimi di relax tra una poppata e l’altra.

Vedremo insieme come creare un invito cartaceo, un invito digitale, le bomboniere, come preparare un buffet, la festa tema e la torta. (Leggi anche: tutto sul battesimo)

 

1. Come creare un invito cartaceo

L’invito alla festa potrà sembrare retrò, ma rimane uno splendido ricordo che un giorno il vostro bambino potrà vedere e conservare.

Per un invito cartaceo classico munitevi di cartoncini, tempera acrilica all’acqua nei toni dell’azzurro baby, nastri in raso azzurri e una spugnetta. Con un cartoncino piegato a metà potrete fare uno stencil con l’iniziale del piccolo festeggiato. Potrete poi scrivere a mano l’invito e piegarlo in tre parti. Chiudete la “finta busta” con un nastrino e usando lo stencil e la spugnetta sigillate a mo’ di ceralacca con l’iniziale a tempera.

 

 

 

2. Invito digitale da mandare via email

Se non avete modo di incontrare amici e parenti prima della festa, potete optare per un divertente invito da mandare via email.

Se non siete molto pratiche con i programmi di grafica, semplificatevi la vita scaricando gratuitamente on line gli inviti che vi piacciono, modificate il file e allegatelo ad una email più personale dove accennate all’evento.

Potrete trovare centinaia di temi e colori su diversi siti tra cui questi:

http://www.rustybumperworld.com/baby_shower_invitations.html

http://www.do-it-yourself-invitations.com/free-printable-baby-shower-invitation.html

 

3. Realizzare una bomboniera originale con bustine di semi di fiori

La bomboniera può essere un arma a doppio taglio. Sicuramente volete lasciare un ricordo ai vostri ospiti, ma se potete farlo senza spendere grandi somme con un’idea originale sarete di certo più contente.

Tra le idee low budget più originali vi consigliamo di acquistare bustine di semi di fiori. Potrete chiuderle con un nastrino azzurro e allegare i confetti. Sarà bello pensare che il ricordo di quella giornata speciale sono fiori colorati e piantine sui balconi di amici e parenti!

 

 

 

 

4. Realizzare una bomboniera elegante fai da te

E’ arrivato il momento del fai da te! Con una semplice molletta da bucato in legno grezzo potete creare delle bomboniere di grande effetto.

Dipingetela nei toni del bianco o dell’azzurro baby e incollate sopra un oggetto di piccole dimensioni che ricordi il lieto evento: sonagli, cicogne, campanelline o animaletti come chiocciole, coccinelle e gufetti.

Di certo verranno riutilizzate e non staranno su un mobile a prendere polvere!

Guarda il video "come realizzare una bomboniera fai da te e realizzare gli inviti"

 

 

5. Come preparare un buffet semplice, stagionale e genuino

La semplicità ricordatevi che paga sempre. Senza investire grandi capitali potete puntare ad un buffet stagionale e genuino. I vostri ospiti adoreranno una parmigiana estiva al caldo di giugno; una pasta fredda al pesto di rucola, datterini e feta in primavera; taglieri di formaggi e salumi in autunno; insalata tiepida di stinco e mele verdi al miele e birra d’inverno.

Alcune pietanze posso fare da jolly per tutte le stagioni: muffin salati al basilico e noci, focaccine al taleggio e cipolla, mini brioche farcite con carciofi e provola affumicata faranno impazzire i vostri ospiti! (LEGGI ANCHE: COME ORGANIZZARE UN BATTESIMO)

 

 

 

6. Come stupire con un buffet di battesimo ad effetto di finger food

Se avete voglia e tempo per mettervi ai fornelli, potrete stupire i vostri ospiti con un elegante buffet di finger food. Potete sbizzarrirvi con bicchierini di ogni genere tra cui caponatine e burrata, triangoli di pasta fillo al limone con feta e scamorza, crema di caprino e composta di cipolle rosse, polpettine di carne con salsa al curry o salsa alla soia e miele, etc… E dopo uno stuzzicante aperipasto potrete proporre un primo di semplice gestione che avrete preparato in anticipo.

Ecco allora sul vostro buffet conchiglioni gratinati ripieni di ricotta e cime di rapa, flan di broccoli con fonduta di robiola, timballi di tortellini o spaghetti freddi all’olio e limone con tonno crudo all’erba cipollina. Ricordate sempre, parola d’ordine: stagionalità degli ingredienti!

 

 

 

7. Festa a tema con allestimento semplice

Non è una festa senza un degno allestimento! Ma senza investire energie e grandi capitali si può creare un ambiente a tema che venga ricordato!

Gonfiate i palloncini con l’elio e attaccate tanti nastri colorati o rafia naturale, così dal soffitto l’effetto fatato è assicurato!

Potete stampare comodamente in casa su dei cartoncini animaletti e simboli battesimali. Vi basterà poi ritagliarli e usarli in vari modi: come segnaposto piegandoli a “cavaliere”, incollando stuzzicadenti potrete usarli come targhette per il buffet, o con un semplice taglietto diventeranno ferma bicchieri.

Per impreziosire la tavola potrete creare volume con vasi e ciotole di vetro pieni di caramelle e zuccherini. (Leggi anche: 6 consigli per organizzare il battesimo)

 

8. Festa con allestimento ad effetto

Se non avete il tempo per il bricolage, potete ordinare on line tutto il corredo necessario.

Piatti, tovaglioli, bicchieri, posate, cannucce, targhette per le pietanze, sottobicchieri, e tutti i complementi più divertenti.

Per dare un tocco in più potete acquistare secchielli di latta azzurri dove mettere candele o dare movimento alla tavola con eleganti alzatine retrò dove posizionare i finger food.

Ecco il link di un sito dove potrete trovare qualunque cosa desideriate:

http://www.partydelights.co.uk

 

 

 

 

9. Preparare una torta classica

Il vostro bimbo forse non potrà ancora mangiare dolci, quindi la torta sarà apprezzata solo dagli ospiti.

La Chocolate Magic Cake con coulis di ribes è semplice da preparare, e la stratificazione creata dalla cottura è stupenda se la servite a quadretti con qualche ribes come decorazione!

Accompagnate la torta con qualche altro dolcetto di piccole dimensioni per rimpolpare il buffet e non far sembrare la tavola vuota. Cookies, cupcakes dalle glasse nei toni del giallo e azzurro e crostatine di frutta“coloreranno” la tavola in modo goloso! (Guarda anche: torte battesimo, le più creative del web)

 

 

 

10. Stupire con una torta di battesimo originale

Se preferite dolci più originali e insoliti allora potete sbizzarrirvi. Se l’evento è nella bella stagione sfogate la vostra creatività con una cheesecake tropicale alla papaya e frutto della passione, fresca e gustosa, e se usate la papaya tagliata a fettine come decorazione vi sembrerà un peccato tagliarla!

Per proseguire con i finger food anche per il buffet del dessert, allora una crema di ricotta e canditi con dei frollini al cioccolato sarà perfetta! E spiedini di frutta fresca di stagione da intingere nel cioccolato fondente renderanno tutti entusiasti!

 

 

 

Sull'autrice

Anna Brambilla è mamma e foodblogger. Appassionata di cucina e fai da te, gestisce insieme a mamma Giò il sito verzamonamour.com.

 

Video correlato:

Battesimo: realizzare uno scrigno e un quaderno dei ricordi

 

 

 

Articoli correlati:

 

La storia: Battesimo, sì o no?

Battesimo! Che fatica trovare il prete. Più difficile dei preparativi! Durante la cerimonia è andato tutto bene. Almeno nessuno poteva pretendere foto o venirci vicino. Anzi, lì ho avuto il regalo più bello, nel silenzio totale mia figlia mi ha detto il suo primo “mamma” e tutti lo hanno sentito…

Leggi la storia di mamma Lisa sul battesimo