Home Neonato

Come vestire un neonato in base alle stagioni

di Sara Sirtori - 23.11.2020 - Scrivici

neonato-inverno
Fonte: Shutterstock
Come vestire il proprio neonato a seconda delle stagioni? È uno dei tanti dubbi che assalgono le neomamme quando devono preparare il corredino per il proprio neonato. Non fatevi cogliere impreparate, scoprite l'abbigliamento giusto per vestire il neonato nei vari periodi dell'anno.

Neonato: come vestirlo in base alle stagioni

"Non coprirlo troppo!", "Non svestirlo troppo!""Avvolgilo in una coperta""Mettigli i calzini sotto il body!"
Queste sono solo alcune delle frasi che molte neomamme si sentono rivolgere quando si tratta dell'abbigliamento del proprio bebè.
Se siete in cerca di consigli e di suggerimenti per scegliere al meglio come vestire il neonato in base alle stagioni, vi forniamo una piccola guida che può tornarvi utile. Qui invece c'è la guida su come vestire i bambini per una cerimonia.

In questo articolo

Come vestire un neonato in primavera

La primavera è una stagione abbastanza mite anche se spesso presenta delle temperature un po' "ballerine".
Bisogna preferire i vestiti del neonato leggeri ma non troppo, quindi no a pantaloncini, gonne senza calze e se si indossanto magliettine a maniche corte meglio abbinarle a un cardigan o felpa con zip.
Se la giornata è calda, potete anche azzardare a vestire il neonato con abiti leggeri, per evitare di farlo sudare troppo e di infastidirlo.
Se invece la giornata è più fresca del solito, potete optare per

  • giubbino mezzo peso
  • un piumino ultraleggero
  • una giacca di jeans

e portate sempre con voi una copertina di cotone trapuntata o all'uncinetto per coprirlo in caso di bisogno.

Come vestire un neonato in estate

D'estate fa a caldo e, soprattutto nelle ore più soleggiate, si rischia persino un colpo di calore. Con queste temperature, anche i neonati preferiscono indossare capi leggeri in tessuto fresco e naturale. Per questo motivo è consigliabile vestirli con indumenti traspiranti.

  • Se siete in casa, è meglio lasciarle i neonati con il solo body e ovviamente il pannolino.
  • Se gattona o cammina, fategli indossare calzini antiscivolo leggeri.

Come vestire un neonato in autunno

Per l'autunno potete regolarvi considerando quello che indossereste voi e fare lo stesso coi vostri bambini. Tente presente che, essendo più piccoli di noi e appunto avendo un sistema di termoregolazione non ancora efficiente, i bambini si raffreddano e si riscaldano prima di noi.

L'autunno è il tempo di:

  • golfini 
  • cappellini leggeri
  • copertine di diverso peso da utilizzare a strati

Può essere l'occasione giusta per vestire il neonato con il metodo cosiddetto "a cipolla", quindi con più strati di cotone 100%, che possono essere tolti o aggiunti nel caso in cui la temperatura variasse durante la giornata.

Come vestire un neonato in inverno

Durante l'inverno è opportuno coprire per bene il neonato ma, per evitare raffreddori e possibili influenze di stagione, cercate di vestirlo a strati. Coprirlo troppo per evitare malanni è infatti inutile, anzi alcune volte dannoso proprio a causa degli sbalzi di temperatura: caldo nei luoghi chiusi, freddo all'esterno.

La soluzione è vestirlo a cipolla e scoprirlo quando si sta in ambienti caldi. Ad esempio:

  • body in caldo cotone
  • maglia in cotone a maniche lunghe
  • cardigan in lana o felpa con o senza zip
  • giubbino imbottito con cappuccio
  • calze in caldo cotone
  • scarpe
  • cappello e guanti
  • sciarpa

Se fate lunghe passeggiate all'aria aperta, conviene utilizzare una coperta da posizionare sulle gambine del neonato. Oppure può tornarvi utile un sacco nanna da passeggino.

Quali indumenti preferire per i neonati

Un consiglio che vale per tutte le stagioni fornito dal Ministero della Salute sulla tipologia di indumenti da preferire, che:

  • saranno semplici, morbidi e, preferibilmente, di fibre naturali: cotone, lino, canapa, seta, lana. 
  • evitare nastri, cordoncini e pizzi nei quali possono rimanere impigliate le dita
  • controllare che i bottoni e le cuciture non irritino la pelle del bambino, particolarmente sotto le ascelle, l'apertura per infilare la testa deve essere larga.

Domande e risposte

Quali tessuti scegliere per i neonati?

E' meglio prediligere tessuti in cotone 100%, possibilmente biologici e certificati.

Come vestire il neonato quando fa freddo?    

Meglio optare per un abbigliamento a strati, per fare fronte ad eventuali sbalzi termici: body, tutina e tuta imbottita per esterni costituisce un mix pratico e comodo.

Quando uscire con il bebè quando fa freddo?    

Meglio privilegiare le ore centrali della giornata, oppure anche verso l'una o le due di pomeriggio, anticipando il pranzo per permettere al piccolo di godersi la sua passeggiatina.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli