Piccoli dubbi

Un bambino di due anni può avere pazienza?

bambino_pazienza
24 Maggio 2013
I bambini di due anni non hanno ancora il senso del tempo come lo intendono gli adulti: per loro è ancora qualcosa di enorme, passare un quarto d’ora da soli.
Facebook Twitter More

"Aspetta un attimo!" Un bambino di due anni può avere pazienza?

Visto con gli occhi del bambino ...

Per Luca, 22 mesi, è indifferente che la mamma stia telefonando al commercialista. Lui vuole le coccole adesso e non tra un attimo! Perché un attimo può essere lunghissimo.

… e con gli occhi dei genitoriLa mamma di Luca ha i nervi a fior di pelle. Che scocciatura prendere appunti col bambino in braccio. Ma non dovrebbe capire, anche se ha appena due anni?!?! Più Luca la tira, più si sente stressata...

Che cosa dice l'esperto

 

"I bambini di due anni non hanno ancora il senso del tempo come lo intendono gli adulti", afferma la pedagoga tedesca Knobeloch. "Per loro è ancora qualcosa di enorme, passare un quarto d’ora da soli."

La soluzione appropriata è quindi coinvolgere le piccole pesti. Se dai a Luca il suo telefono di plastica o un vecchio cordless, può passare il tempo telefonando anche lui. O quando un bimbo di due anni deve aspettare ancora un quarto d’ora lunghissimo prima della pappa, fatti aiutare a preparare la tavola o canta insieme una canzone. Quando invece la fame è troppo grande, un antipastino a base di mela tagliata a pezzettini piccoli piccoli lo calmerà.

 

Leggi le altre situazioni tipiche:

 

 

Leggi anche:

- Lo sviluppo del bambino da uno a due anni

- Lo sviluppo del bambino da due a tre anni

- Io gioco un po'...da solo!