Home Neonato Cura e salute

5 trucchi per calmare il bebè durante le vaccinazioni

di Sarah Pozzoli - 20.04.2012 - Scrivici

bambino_vaccinazione_404.180x120
Attaccare il neonato al seno resta il metodo migliore. Ma per chi non allatta c'è un'ottima alternativa. Lo dimostra uno studio appena pubblicato su Pediatrics

Pianto e dolore del bebè durante la vaccinazione si possono ridurre attaccando il bimbo al seno. Ma se la mamma non allatta allora che cosa si può fare? Ecco i cinque trucchi per calmare il bimbo, in inglese è conosciuto come il metodo delle cinque 'S'.

1) Avvolgerlo in una coperta (SWADDLING);

2) tenerlo in braccio su un fianco o sulla pancia (SIDE/STOMACH);

3) dire dolcemente "shhh" durante l'iniezione (SHUSHING);

4) cullarlo (SWINGING);

5) dargli il ciuccio (SUCKING).

La sequenza è stata sviluppata 50 anni fa da Harvey Karp, professore di pediatria alla Usc School of Medicine e autore del libro e dvd "The happiest baby on the block" (versione italiana "Il bambino felice"). Nel libro l'autore sostiene che i cinque trucchi calmano il bimbo perché imitano "La sinfonia di sensazioni, rumori e movimenti" nel pancione.

Ora però la validità delle cinque azioni combinate è stata dimostrata da uno studio condotto all'Hospital of the King Daughter's di Norfolk, in Virginia e pubblicato sulla rivista Pediatrics.

Ai 230 neonati (di due-quattro mesi) oggetto dello studio è stata somministrata acqua oppure acqua e zucchero. Poi un gruppo di bambini è stato tenuto in braccio dai genitori durante la vaccinazione e confortato dai genitori. Un secondo gruppo è stato invece affidato a personale medico addestrato che applicava i cinque trucchi di Karp. E' stato quindi misurata la durata del pianto e il dolore.

Ebbene, è risultato che il secondo gruppo di bambini ha sofferto molto meno e ha pianto molto meno del primo gruppo. I cinque trucchi hanno funzionato bene indipendentemente dalla somministrazione dello zucchero.

"A essere onesti non pensavo che queste operazioni funzionassero, per questo ho deciso di fare lo studio – ha detto John Harrington, coordinatore dello studio - ma durante il test abbiamo visto calmarsi dei bambini che prima urlavano e piangevano, e gli stessi genitori sono rimasti impressionati".

Per confortare i bimbi durante la vaccinazione è sempre valida la regola di allattare al seno, "ma per le mamme che non allattano i cinque trucchi appaiono una buona alternativa", ha concluso.

Tutto sulle vaccinazioni, clicca qui

 

Vuoi confrontarti con altre mamme, scrivi nel forum

 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli