Tenersi in forma

Come fare ginnastica con il passeggino

Di Luisa Perego
ginnasticapasseggino.600
9 luglio 2019
Ecco come rimettervi in forma con... il passeggino! Dalla passeggiata quotidiana ad esercizi più mirati: gli affondi, il saluto al sole e tanto altro.

Rimettersi in forma spingendo un passeggino? Si può! Fate in modo che le vostre passeggiate quotidiane con il bimbo siano qualcosa in più che semplici "spinte" a un passeggino.

 

Vi proponiamo un allenamento speciale da fare con il passeggino ogni volta che volete. Sono esercizi di ginnastica dolce o per rinforzare il pavimento pelvico e che si possono iniziare già pochi giorno dopo il parto.

 

 

 

 

Eccezioni:

 

E' consigliabile effettuare una visita medica per accettare lo stato di salute generale e sarebbe utile svolgere gli esercizi con la supervisione di un professionista.

 

  • chi ha partorito con un cesareo dovrà aspettare almeno quattro o cinque settimane prima di poter cominciare gli allenamenti. Non iniziare se prima non vi sentite veramente in forma. Sarebbe meglio evitare di fare gli esercizi 2, 4 e 5 i primi due mesi dopo il parto.

  • donne che hanno subito lesioni da parto (lacerazioni spontanee o episiotomia) possono iniziare gli allenamenti quando iniziano a sentirsi pronte. Di norma, per le prime quattro settimane, meglio evitare gli esercizi di stretching 2, 4 e 5 e 6.

 

Esercizi pensati da Marion Appel-Schiefer, ricercatrice sportiva, Colonia, intervistata da Eltern.de , il primo magazine di genitori in Germania
 

 

1 - Riscaldamento

 

Per mettere in moto la circolazione, si può iniziare con una marcia veloce. Appoggiate bene tutto il piede, dalla punta al tallone e mantenete una posizione eretta. Mentre marciate, concentratevi sul pavimento pelvico: contraete per dieci secondi e poi lasciate andare.

 

Respirate dal naso ed espirate dalla bocca.

 

 

2 - Affondi

 

Esercizio per: glutei, cosce e polpacci.

 

Diminuite la velocità del passo.

 

Mentre camminate, fate un passo più lungo degli altri. Piegate entrambe le ginocchia: quella della gamba davanti sarà allineato con la caviglia, a 90°, quello dietro rivolto al suolo.

 

Ripetizioni: 8, a gambe alternate.

 

 

3 - Saluto al sole

 

Esercizio per: schiena, gambe e addome.

 

Tenete il passeggino con entrambe le mani, divaricate leggermente i piedi: contraete i muscoli della pancia, piegate di poco le ginocchia e portate il busto in avanti, spingendo il passeggino, fino a quando il tronco sarà parallelo al terreno. Tornate in posizione eretta e ripetete.

 

Ripetizioni: 10

 

 

4 - Camminare sulle punte

 

Per aumentare il metabolismo.

 

Mettetevi sulle punte, contraete gli addominali e tenete il busto eretto. Fate piccoli passi aumentando il ritmo sempre più. Non esagerate però

 

Ripetizioni: fate 10 passi e poi una pausa. Ripetete 5 volte.

 

 

5 - Allungamenti

 

Esercizio per: colonna vertebrale più flessibile.

 

Mettetevi di fianco al passeggino e tenete il manico con la mano destra. Alzate il braccio sinistro sopra la vostra testa e allungate il busto verso la carrozzina.

 

Ripetizioni: 5-8 volte per lato.

 

 

6 - Squat

 

Esercizio per: schiena, bacino, glutei e cosce.

 

Partite dalla posizione di partenza dell'esercizio numero 4. Spingete in avanti il passeggino, piegano le ginocchia. Tornate lentamente alla posizione iniziale. Stringete il pavimento pelvico e rilasciate la muscolatura prima di tornare in posizione eretta.

 

Ripetizioni: 10.

 

Leggi anche: