Strategie anti-crisi

Latte della mamma, risparmio sicuro

neonato_seno
10 Novembre 2008
Nel primo anno di vita di un bebè la spesa per l'acquisto del latte artificiale si aggira attorno a 800-1.000 euro. Poi servono i biberon, lo sterilizzatore, lo scaldabiberon, il portabiberon termico, ecc. Con l'allattamento al seno non serve nulla.
Facebook Twitter Google Plus More

Quanto costa il latte artificiale? Una confezione da 900 grammi può costare tra 9,90 e 19,80 euro. Il prezzo varia a seconda della marca e del luogo in cui si acquista (al supermercato costa meno rispetto alla farmacia). Nel primo anno di vita del bebè calcola Avvenire, i neogenitori spendono per il latte artificiale tra 800 a 1.000 euro.

Ai bambini nutriti con il latte artificiale vengono acquistati diversi accessori:

  • biberon (5,50-14,50 euro) e

  • ciuccio (4,40-7,50) che viene cambiato nel corso dei mesi a seconda dell'età del bambino. Tra gli altri acquisti giudicati 'irrinunciabili:

  • sterilizzatore (63-79 euro),

  • scaldabineron (45,50-55 euro),

  • portabiberon termico (14,50 circa). Altri optional molto comuni:

  • scatoline portaciuccio (3-4 euro),

  • catenella per il ciuccio (3 euro circa),

  • salviettine igienizzanti ad hoc.

Totale delle spese collegate all'alimentazione dei primissimi mesi: circa 200 euro.

Leggi anche:

- Allattamento, tutto quello che devi sapere

- Latte artificiale, le regole da seguire