Salute

Antibiotici ai bimbi con meno di un anno? Aumenta il rischio di eczema

pillole_bambino
10 Luglio 2013
40%. E' la percentuale dei bimbi che rischiano un eczema per aver assunto antibiotico entro il primo anno di vita. Questo il risultato di una ricerca pubblicata dal British Journal of Dermatology del Guy's and St Thomas' Hospital di Londra.
Facebook Twitter More

Una somministrazione precoce di antibiotici ai bambini aumenta il rischio di eczema, ben del 40% se dati entro il primo anno di vista. E più antibiotici si prendono, maggiore è il rischio: la probabilità aumenta del 7% a ogni successivo ciclo.

Questi sono i risultati di una ricerca pubblicata dal British Journal of Dermatology del Guy's and St Thomas' Hospital di Londra. I ricercatori hanno raccolto e rianalizzato i dati di 20 studi condotti in precedenza sull'uso di antibiotici.

I risultati hanno dimostrato che non c'è relazione tra questi farmaci e la malattia, se somministrati in gravidanza. Il rischio aumenta se dati ai bimbi con meno di un anno. Gli antibiotici ad ampio spettro come l'amoxicillina sembrano avere l'effetto maggiore.

Speciale dermatiti dei bambini

La pelle dei bambini è molto delicata e facilmente soggetta a irritazioni, arrossamenti o desquamazioni. Ecco come riconoscere e curate le dermatiti (da pannolino, crosta lattea, eczema), le ittiosi e la psoriasi infantile.

Leggi lo speciale sulle dermatiti

In più, troppi antibiotici ai bimbi italiani, Farmaci per i bambini: istruzioni per l'uso e dal forum: salute e alimentazione del bambino