Home Neonato Cura e salute

Quale crema solare scegliere per i neonati fino a 6 mesi?

di Elena Berti - 06.07.2022 - Scrivici

occhiali-da-sole-per-bambini
Fonte: Shutterstock
Crema solare 0-6 mesi: i neonati possono mettere la crema solare? E quale protezione bisogna scegliere, basta la 50+? I neonati possono stare al sole?

Crema solare 0-6 mesi

Finalmente arriva la stagione estiva, le temperature si alzano, si va al mare o, se non si sopporta questo caldo estremo, si preferisce la montagna. In ogni caso, il sole picchia e bisogna proteggersi, ovunque ci si trovi. Oggi parliamo di crema solare 0-6 mesi: quale scegliere? Quando metterla? Vediamo insieme.

In questo articolo

Perché mettere la crema solare

Da molti anni ormai - e fortunatamente - c'è una nuova coscienza riguardo la protezione solare: i danni dei raggi UV sono sotto gli occhi di tutti. Invecchiamento precoce della pelle, macchie, tumori benigni o melanomi, sempre più persone hanno capito che è meglio avere una tintarella più graduale che scottarsi e rischiare la salute solo per essere "neri". In particolare, si comunica molto sull'importanza di proteggere la pelle dei bambini, particolarmente sottile e fragile. Ma come scegliere la crema solare 0-6 mesi?

Neonati e sole

Chi ha già prenotato le sue settimane di vacanze in riviera, ombrellone in prima fila, magari durante il congedo di maternità, non vorrà sentirselo dire: la comunità scientifica sostiene che i neonati non vadano MAI esposti ai raggi diretti del sole, perché la loro pelle è troppo fragile. Sì a passeggiate all'ombra, sì a un paio di ore al mare la mattina molto presto o nel tardo pomeriggio ma sempre in posizioni ombreggiate.  

Addirittura, un messaggio della nota dottoressa "Pediatra Carla" su Facebook spiega proprio il perché i neonati non andrebbero esposti al sole e, quindi, non avrebbero bisogno di crema solare: 

Mettere la crema solare 0-6 mesi?

Alla luce di questi messaggi, piuttosto diffusi tra i pediatri italiani, va da sé che i bambini molto piccoli, neonati, non hanno bisogno di crema solare. Questo, però, soltanto se vi attenete ai consigli: niente sole diretto prima dei sei mesi.  

Questo significa che durante le ore più calde, tra le 11 e le 17, i neonati non dovrebbero uscire (anche perché il caldo estremo può essere molto pericoloso per loro), tantomeno esporsi al sole.

L'ombrellone non salva: i raggi ultravioletti passano ugualmente e il rischio di colpo di calore e disidratazione è altissimo. Attenzione anche alla montagna: il sole a picco è pericoloso anche ad alta quota, anche quando non fa troppo caldo.  

Potete utilizzare una crema solare apposita per neonati se volete uscire al mattino presto o nel pomeriggio, ma è meglio restare comunque riparati e non a contatto diretto coi raggi solari, per non prendere rischi. Le creme solari andrebbero utilizzate in quei casi in cui non è possibile evitare l'esposizione diretta, ma non come regola.  

Come evitare i raggi solari coi neonati

Se avete un neonato e volete godervi l'estate senza paura che il sole possa creare problemi alla pelle (o il caldo causare un colpo di calore), ecco qualche piccolo accorgimento da mettere in atto: 

  • uscite al mattino e alla sera, se dovete farlo in orari di punta cercate di non restare troppo all'aperto
  • se andate al mare, vale sempre la regola presto al mattino tardi al pomeriggio
  • usate un ombrellino per la carrozzina o il passeggino
  • se volete far provare l'acqua di mare al piccolo, fatelo nelle ore più adeguate e per poco tempo, mettendo la crema solare per neonati, protezione 50+
  • potete usare una piscinetta, da mettere all'ombra, per far divertire il vostro bambino con l'acqua, sotto la vostra sorveglianza e se sta già seduto
  • preferite le passeggiate nelle pinete a quelle sotto il sole, in qualsiasi momento della giornata
  • se volete fare una giornata al mare, lasciate il bambino a qualcuno, magari alternandovi tra mamma e papà
  • se siete in montagna, optate per passeggiate all'ombra

Le creme solari 0-6 mesi esistono e sono vendute dai principali brand di puericultura o specializzate in prodotti per la pelle delicata, ma appena nati i bambini non dovrebbero mai essere esposti alla luce diretta del sole.

Per questo, se è la prima estate del vostro bimbo, rinunciate a un po' di tintarella e preferite le passeggiate all'ombra! 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli