Iniziativa a Napoli

Usa gli eco pannolini e risparmi

pannolini-ecologici
31 Marzo 2009
Nei primi tre anni di vita i bambini usano 6mila pannolini. Che una volta gettati si trasformano in tonnellate di rifiuti indifferenziati da portare in discarica. I pannolini ecologici permettono di salvaguardare l'ambiente e il portafogli.
Facebook Twitter Google Plus More

Pannolini ecologici contro l’emergenza rifiuti. Simili a quelli usa e getta nella forma e anche più simpatici per le fantasie fashion, ma rispettosi dell’ambiente, permettono ai genitori anche di risparmiare un bel po’ di soldi. L’iniziativa “Non c’è più tempo da buttare”, della provincia di Napoli e dell’Ordine dei farmacisti, insieme a un Comitato nato per diffondere in Campania l’uso dello speciale pannolino, è stata presentata stamattina.

Sono, infatti, 6mila i pannolini che vengono utilizzati nei primi tre anni di vita di un figlio. Una volta gettati si trasformano in tonnellate di rifiuti indifferenziati da portare in discarica.

NON SONO CIRIPA’ - L’eco-pannolino contiene una sorta di patina che può essere rimossa dal resto dell’involucro e lavata molte volte. È costituito da fibre assorbenti che garantiscono la traspirazione ed è lavabile ad una temperatura tra i 40 ed i 60 gradi, senza l’aggiunta di ammorbidenti, sbiancanti o disinfettanti.

COSTANO LA META’ - Il vantaggio non è solo ambientale visto che si può risparmiare fino alla metà di quanto, nei primi tre anni di vita, si spende abitualmente per tenere asciutto il proprio bambino: da 200 a 800 euro di spesa in meno.

Sul portale istituzionale della Provincia di Napoli si trova l’elenco delle farmacie dove è possibile l’acquisto.

Info su dove si possono acquistare in Italia: http://www.pannolinilavabili.info/.

Leggi anche: Bimbo mio, quanto mi costi