Home Neonato Cura e salute

Il flash fa male ai neonati?

di Niccolò De Rosa - 15.12.2021 - Scrivici

il-flash-fa-male-ai-neonati-
Fonte: Shutterstock
Il flash fa male ai neonati? Scopriamo se i lampi di luce delle fotocamere possono effettivamente danneggiare gli occhi dei bimbi

Appena dopo la nascita dei figli, sono tante le coppie che decidono di immortalare le prime settimane di vita dei bebè scattando fotografie o addirittura affidandosi a professionisti per book ricordo da conservare gelosamente. Tuttavia non è raro che dopo la sequela di lampi e luci puntati verso i volti dei piccoli possa sorgere una domanda: ma il flash delle macchine fotografiche fa male agli occhi dei neonati?

In questo articolo

Il flash fa male ai neonati?

Sebbene possa fare effetto vedere un forte lampo di luce "sparato" verso gli occhietti di un bimbo, il flash non sembra essere particolarmente dannoso per la vista dei neonati.

Ad affermarlo è stata l'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità IAPB Italia Onlus, la quale ha spiegato in un articolo del 2017 come i flash delle macchine fotografiche possano sì stordire leggermente i soggetti esposti allo scatto, ma senza conseguenze negative per la retina e la cornea, la superficie trasparente dell'occhio che si comporta come una lente, facendo convergere i raggi di luce e permettendo dunque di vedere il mondo circostante. Il lampo infatti sarebbe troppo rapido per causare danni considerevoli.

Anzi i neonati sono statisticamente ancora più protetti rispetto agli adulti, visto che è raro che un bebé si fissi a guardare direttamente l'obiettivo durante uno scatto) e dunque la retina viene colpita da una minore quantità di luce).

Tuttavia gli esperti raccomandano di mantenere sempre una certa distanza tra il flash e gli occhi del soggetto da fotografare.

Consigli per proteggere gli occhi del neonato

Appurato che i neonati possono essere esposti ai flash senza troppe preoccupazioni (basta solo non avvicinarsi troppo alla sorgente di luce), ricordiamo comunque qualche buona pratica per prendersi cura degli occhi dei bebé, le cui difese natirali non sono ancora del tutto sviluppate.

  • Detergere occhi e zone circostanti con salviette detergenti sterili monouso.
  • Non esporre i piccoli alla luce diretta del Sole.
  • Non toccare mai il bebé con mani non lavate a dovere.

TAG:

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli