Home Neonato Cura e salute

Perché il bambino si tocca i genitali?

di Valentina D'Andrea - 02.06.2015 - Scrivici

x3x-1292655.600
Fonte: Contrasto
Bambini e bambine possono toccarsi i genitali ogni volta che riescono a raggiungerli con le manine, quindi al cambio del pannolino e durante il bagnetto. 

Bambini e bambine possono toccarsi i genitali ogni volta che riescono a raggiungerli con le manine, quindi al cambio del pannolino e durante il bagnetto.

Il gesto dipende dal desiderio del bambino di esplorare non solo il mondo esterno, ma anche il proprio corpo. Il bambino toccandosi può a poco a poco acquisire consapevolezza di sé, di come è fatto, delle sensazioni che suscita il contatto con le varie parti del corpo.

#Non è vero che è meglio impedirgli di toccarsi. Il gesto non deve essere in nessun caso represso.

(Consulenza della Società italiana delle Cure Primarie Pediatriche)

GUARDA IL VIDEO:

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli