Nostrofiglio

PANCIA

Quando il neonato dorme si rigira sempre a pancia in giù: è pericoloso?

yz4-1397343

03 Giugno 2015 | Aggiornato il 25 Luglio 2016
La posizione in cui bisogna coricare il bambino è a pancia in su, in particolare nei primi mesi di vita, perché questa precauzione diminuisce il rischio dell'evento noto come “morte in culla”. 

Facebook Twitter Google Plus More

La posizione in cui bisogna coricare il bambino è a pancia in su, in particolare nei primi mesi di vita, perché questa precauzione diminuisce il rischio dell'evento noto come “morte in culla”. Di solito, per tutto il primo trimestre di vita, il bambino mantiene la posizione in cui viene coricato e solo più avanti comincia a girarsi su un fianco, quindi è abbastanza semplice ottenere che dorma esattamente come è più sicuro per lui.

 

SIDS, TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE PER PREVENIRE

 

Quando inizia a muoversi più agilmente e, quindi, comincia a profilarsi la possibilità che durante il sonno cambi posizione, si può cercare di farlo rimanere supino mettendolo non al centro del lettino, ma vicino a una delle due sponde. Si può inoltre rincalzargli la copertina e il lenzuolo (o il piumino) in modo che la sua libertà di movimento risulti in qualche modo limitata senza che lui provi fastidio.

 

#Non è vero che la posizione a pancia in su aumenta il rischio di soffocamento da rigurgito.

 

(Consulenza della Società italiana delle Cure Primarie Pediatriche)

 

GUARDA IL VIDEO: