Home Neonato Nanna

Nanna: 57 pensieri che passano per la testa di tutti i genitori

di Emanuela Mei - 01.08.2014 - Scrivici

bambinonanna.600
Fonte: Kealalani Baumann / Alamy / IPA
Quello della nanna è forse il momento della giornata più temuto dai genitori. Passate ore intere a cullare il vostro bimbo, cantandogli dolce ninne nanne ma niente, non c'è verso: non ha nessuna intenzione di dormire! Per riderci un po' su, leggete i 57 pensieri che passano per la testa a tutti i genitori mentre provano a far addormentare il proprio figlio.

Quante volte vi è capitato di vagare per casa con gli occhi pieni di sonno e in braccio vostro figlio che cercate (inutilmente) di addormentare? Sono scene di vita quotidiana per la maggior parte dei genitori, nonostante ce la si metta proprio tutta per riuscire nell'impresa.

Leggete allora cosa scrive Patrick Smith su buzzfeed.com facendo un elenco di tutti i pensieri che passano per la testa ai genitori mentre cercano di addormentare i propri pargoli.

1. Ci siamo, è l'ora della nanna. Speriamo di non metterci tanto
2. Tornerò in salotto a guardare il fim/la partita alle 20. Nessun problema!
3. Questa è una quantità di urli moderati. Sono assolutamente in grado di gestirli
4. Sono un bravo genitore, finirà tra pochissimo
5. Ok, sta aumentando; questa è la fase “urlo” numero 5
6. Cullare dolcemente e canticchiare è l'unica soluzione
7. Ha bisogno di essere cambiato? No. Fame? No. Solo un'avversione per il sonno.
8. Un giorno, figlio, mio, amerai dormire e non riusciremo a buttarti giù dal letto
9. Avverrà probabilmente nello stesso periodo in cui scoprirai la musica emo, se non sarà troppo retrò nel 2027
10. E' stato sveglio tutto il giorno, COME FA AD AVERE ANCORA QUESTA ENERGIA? COME?
11. Hai solo un compito, piccolo, oltre che mangiare e fare la cacca: dormire!
12. Comunque...quand'è che sei diventato così pesante? Le mie braccia mi stanno UCCIDENDO (leggi anche: i 10 consigli per la nanna del neonato)

13. No, non togliermi gli occhiali perfavore. No, lascia giù il giocattolo. E' il momento della nanna
14. Dovrei rinunciare e andarmene? No, non mollare. Resisti.
15. No, no per favore non piangere – mi stai uccidendo. Sembra così angosciato
16. E' molto carino che mi tocchi il viso quando è stanco, anche se...
17. Ma ora sono schiaffeggiato da un bambino che non vuole andare a letto
18. Sto cantando la stessa ninna nanna ininterrottamente da un'ora. Rimarrà impressa nel mio cervello per sempre. (leggi anche: poppate e nanna come sopravvivere a un neonato)
19. Potrei farne un remix elettronico e non farebbe molta differenza. La odio.
20. Ora si è calmato, darò solo un'occhiata veloce al telefono. Potrei finire, un giorno, di leggere quell'articolo sul New Yorker
21. Quanto ha ragione riguardo alla morte del grande romanzo americano!
22. Mi chiedo sinceramente cosa i genitori facessero per divertirsi, prima dell'avvento dei telefoni
23. No, non mangiare il mio telefono, per favore. Non è carino.
24. Al diavolo! Se può tenerlo tranquillo, può anche mangiarselo
25. Oh no, ricominciano le urla.
26. Andiamo, piccolo
27. Spero non abbia svegliato i fratelli/ tutti i vicini/ il mondo intero
28. PERCHE' NON VUOI DORMIRE, DANNAZIONE??
29. Sono un genitore terribile, starò qui per sempre
30. Sono arrabbiato con un bambino. E' ridicolo
31. Il suo pianto assonnato è davvero tenero. Quando si sta quasi per assopire il suo suono sembra quello delle batterie su un impianto stereo
32. Mi chiedo come facciano in Francia. Lì i bambini dormono semplicemente tutto il giorno, vero? Deve essere una leggenda
33. Aspetta, quando si è fatto questo segno sulla fronte? HO FERITO IN QUALCHE MODO IL MIO BAMBINO?
34. Oh, molto probabilmente deve esserselo fatto con quelle sue unghie capricciosamente lunge e dure, che abbiamo tagliato giusto questa mattina
35. Credo di ricordare come è dormire. Credo.
36. Eppure sto facendo fatica per capire la differenza tra il giorno e la notte
37. Forse me lo merito. Stare inchiodata qui, cullando questo bambino, fino alla fine del tempo.
38. Ok, è così? Allora guerra sia. Potrei aprirmi una lattina di Coca per rimanere in piedi e vederlo passare
39. Concentrati. Credici. Puoi farcela.
40. Non costringermi alle maniere forti (un giro dell'isolato con il passeggino)
41. LE MIE BRACCIA MI STANNO UCCIDENDO
42. Oh, sta iniziando a prendere sonno. E io sono piena di caffeina in circolo
43. OK, ti metto nella culla
44. Molto.
45. Molto.
46. Adagio.
47. E' così bello quando dorme
48. Sebbene faccia paura quando dorme con gli occhi aperti
49. O MIO DIO, STA RESPIRANDO?
50. NON STA RESPIRANDO, NON STA RESPIRANDO, NON STA RESPIRANDO
51. OK, ha appena fatto una puzzetta quindi deve essere vivo.
52. Sto per andare via molto lentamente.
53. Non. Devo. Camminare. Sul. Pavimento. Che. Scricchiola
54. Ecco, questo e poi...
55. Credo che andrò a vedere un film sul divano
56. Oh. OK. Non stai affatto dormendo. Sei un grosso imbroglione
57. Ricominciamo da capo.

Idee per abituare il neonato alla nannada 0 a 4 mesi

10 idee per abituare il neonato alla nannada 0 a 4 mesi

Aggiornato il 15.11.2018

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli