Home Neonato

Perché alcuni bambini hanno gli occhi blu?

di Sara Sirtori - 13.02.2020 - Scrivici

occhi-blu-2
Fonte: Shutterstock
Se il blu è un colore così raro in natura, come mai alcuni bambini hanno gli occhi blu? Scopriamo da cosa dipende questa colorazione e come cambia il colore degli occhi dei bambini nel corso dei primi mesi di vita. Saranno blu, verdi o marroni?

Perché gli occhi sono blu?

Il blu in natura è estremamente raro. A parte le piume di alcuni uccelli e i petali di alcuni fiori, è raro vedere esempi di blu nel mondo naturale. Spesso, quando il blu si manifesta, lo fa sotto forma di illusione ottica. Quindi, potrebbe sembrare un po' strano che alcuni bambini abbiano gli occhi blu.  Quando guardiamo il cielo in una giornata limpida, appare blu a causa della dispersione della luce, ma non perché il cielo contiene particelle pigmentate di blu. Allo stesso modo, ciò avviene per gli occhi blu: si tratta di una colorazione strutturale e non data da un pigmento.

Il blu non dipende da un pigmento

Il colore blu degli occhi è in realtà causato dall'effetto Tyndall, un fenomeno simile all'effetto che rende il cielo blu. L'iride, la sottile membrana che determina dell'occhio, è composta da due strati di cellule: lo stroma al di sopra e l'epitelio sotto. Negli occhi blu, lo stroma è uno strato traslucido e contiene zero pigmenti a causa di una mutazione genetica: quando la luce bianca visibile la colpisce, disperde le onde luminose.

Il colore è dato dalla melanina

Il blu viaggia attraverso lunghezze d'onda più corte, facendo sì che venga riflesso più facilmente e quindi reso più visibile. Lo stroma negli occhi marroni contiene alti livelli di melanina, un pigmento nero e marrone, il che significa che il colore marrone viene semplicemente riflesso indietro. Per quanto riguarda gli occhi grigi, il  fenomeno è simile agli occhi blu, tranne che lo stroma contiene più collagene. Questo rende lo strato meno traslucido e smorza le sfumature blu. Anche per gli occhi verdi, si verifica l'effetto Tyndall. Tuttavia, lo stroma contiene basse concentrazioni di melanina, rendendo il riflesso blu più scuro e più tendente al verde.

Il colore degli occhi dei bambini

Tutti i bambini dopo la nascita hanno gli occhi di un colore blu ceruleo, che possono cambiare nel corso prima del primo anno di vita. Nei primi mesi di vita, se i melanociti secernono poca melanina, il bambino avrà gli occhi azzurri, se secernono un po' più, i suoi occhi assumeranno il colore verde o nocciola. Con ancora più melanina, gli occhi del bambino saranno marroni o addirittura neri.

Leggi articoli su

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli