Home Neonato Post parto

Utili consigli per perdere peso dopo la gravidanza

di Sara De Giorgi - 14.06.2023 - Scrivici

perdere-peso-dopo-la-gravidanza
Fonte: shutterstock
Perdere peso dopo la gravidanza: quando si inizia a dimagrire dopo il parto, cosa mangiare e cosa fare per perdere peso e tornare in forma

In questo articolo

Perdere peso dopo la gravidanza

Come perdere peso dopo la gravidanza? Avete partorito da un po', ma proprio non riuscite a liberarvi di quei chili in più che avete preso? Ecco alcuni ottimi suggerimenti per perdere peso.. Tra questi: ridurre gli alimenti poco nutrienti ma molto calorici, mangiate spesso ma poco, muovetevi (basta anche una passeggiata con la carrozzina!), privilegiate gli alimenti proteici, idratatevi e abbiate pazienza... avete appena messo al mondo un bambino, avete tutto il tempo per tornare in forma!

1. Riducete le calorie degli alimenti poco nutrienti e molto grassi e zuccherati

Avete dato alla luce un bimbo, ma avete ancora tanti chili in più. Quindi, vi chiederete, è necessario trovare la dieta migliore per perdere peso, giusto? Non esattamente. L'uso di una dieta "famosa" o "di moda" può rendere più difficile il dimagrimento. Invece, uno dei modi migliori per perdere peso è semplicemente quello di ridurre le calorie degli alimenti che contengono molti grassi e zuccheri e pochi nutrienti. Iniziate eliminando:

  • alcol (a maggior ragione se state allattando),
  • pizze,
  • panini,
  • torte,
  • biscotti
  • e altri dolci.

2. Mangiate cibo ad alto contenuto proteico

Avete bisogno di nutrirvi nel modo giusto, specialmente se state allattando. Scegliete perciò cibi ad alto contenuto proteico come carne magra, pollo e fagioli.

Avete anche bisogno di calcio, che potete assumere con il latte non grasso, lo yogurt e il formaggio.

Pesce come il salmone e la trota sono ottimi "superalimenti": sono ricchi di DHA, un acido grasso omega-3 che fa bene al bambino.

3. Fate spuntini sani

Perdere peso dopo la gravidanza sembra impossibile? Fate spuntini sani e cercate di ridurre quelli ricchi di grassi e di zuccheri. Mangiate la frutta fresca e scegliete i cereali non zuccherati.

Eliminate invece le bibite zuccherate, le caramelle e le patatine. Sono piene di calorie in più e non nutrono. Tenete a portata di mano gli spuntini "salutari" quando allattate al seno.

L'allattamento al seno è salutare per il bambino, ma può anche giovare al girovita della mamma.

Infatti allattare fa bruciare diverse centinaia di calorie al giorno. Molte donne sostengono che l'allattamento le abbia aiutate a raggiungere il peso forma più velocemente.

Assicuratevi di bere molta acqua. Può essere difficile capire la differenza tra avere sete e avere fame. Se bevete, è più probabile che vi sentiate piene e che non vogliate fare uno spuntino in seguito. Inoltre, se siete disidratate, il corpo brucia calorie più difficilmente. Bevete un bicchiere d'acqua ogni volta che allattate.

6. Cercate di camminare o comunque di fare esercizio

La buona notizia è che non dovete per forza andare in palestra per perdere peso dopo la gravidanza! Mettete il ​​bambino nel passeggino e fate una camminata veloce all'aria aperta. Guardare la natura o vedere altre persone in città, cambiando così "scenario", può aiutare anche a ridurre lo stress.

L'esercizio fisico contribuisce a rassodare il corpo e dà energia per affrontare la giornata. Iniziate a fare sport lentamente, lavorando fino a 30 minuti magari cinque volte a settimana.

7. Dormite almeno 7 ore

Cercate di trovare un modo per dormire ogni giorno almeno 7 ore (anche se non sono di fila, soprattutto con un lattante!). Quando non dormite abbastanza, c'è più possibilità di ingrassare. Secondo un recente studio, le neomamme che dormivano 5 ore a notte (e anche di meno) avevano meno probabilità di perdere peso rispetto alle mamme che erano riuscite a dormire almeno 7 ore. Preparate la routine della buonanotte del bambino con attività come il bagno, la lettura e il canto.

8. Fate porzioni piccole e pasti regolari

Realizzate porzioni piccole e sane da mangiare nell'arco di tutta la giornata per sentirvi così pieni e avere l'energia necessaria. Non saltate i pasti, specialmente la colazione. Quando li saltate, potreste diventare così affamati da mangiare troppo o da scegliere soltanto cibi ricchi di grassi.

9. Datevi obiettivi realistici

Cercate di non chiedere troppo al vostro corpo e datevi obiettivi realistici. Ricorda

te che ci avete messo nove mesi per far crescere e dare alla luce il vostro bambino. non pensate di dover tornare in forma subito e a tutti i costi. Perdere peso dopo la gravidanza può attendere ancora un pochino, soprattutto se dormite poco la notte e state ancora allattando.

10. Chiedete aiuto se avete bisogno

Il medico o il dietologo possono darvi supporto se avete difficoltà a perdere i chili in più. Alcuni "programmi di perdita di peso" hanno piani speciali per le neomamme e per quelle che allattano. E se avete problemi a pensare o a preparare pasti sani, chiedete ai vostri parenti o amici, che magari sono felici di aiutarvi. Non dovete fare le cose da sole.

Quando si inizia a dimagrire dopo il parto

Quando si inizia a perdere peso dopo il parto? Ogni donna è diversa e il tempo necessario per tornare al peso pre-gravidanza varia da persona a persona. In generale, molte donne sperimentano una perdita di peso immediata dopo il parto a causa della riduzione del peso del bambino, del liquido amniotico e della placenta. Inoltre, durante le prime settimane dopo il parto, potresti notare una riduzione del gonfiore e della ritenzione idrica che contribuisce a una diminuzione del peso.

Tuttavia, la perdita di peso dopo il parto può variare e può richiedere diversi mesi per tornare al tuo peso pre-gravidanza.

Revisionato da Francesca Capriati

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli