Home Neonato

Quanto è comune il mio nome?

di Sara Sirtori - 03.04.2020 - Scrivici

nomi-comuni
Fonte: shutterstock
Che nome scegliere per il proprio bambino? Meglio un nome diffuso o uno particolare? Per sapere quanto è comune il nome che avete scelto, leggete i nomi che sono presenti sulla classifica Istat più aggiornata.

Quanto è comune il mio nome?

I nomi più comuni e quelli più rari

Lo scorso novembre sono stati pubblicati i dati del 2018 del rapporto Istat, Istituto di Statistica italiano, presenti nel report "Natalità e fecondità della popolazione nel 2018". Per i maschietti, il nome Leonardo, che aveva primeggiato a partire dal 2001, supera Francesco. Al secondo posto Francesco, mentre al terzo resta stabile Alessandro. Per quanto riguarda i nomi femminili invece, la classifica resta invece invariata: ai primi tre posti troviamo Sofia, Giulia e Aurora.

Ecco la classifica per sapere quanto è comune il nome del vostro bambino e le nostre proposte dei nomi più rari e originali, sia per maschietti sia per femminucce.

In questo articolo

Nomi più comuni maschili

  1. Leonardo 3,39% (sul totale dei maschi) Nome di origine germanica, significa: "forte come un leone". Onomastico: 30 marzo.
  2. Francesco 2,87% Significa "francese, relativo alla Francia o proveniente dalla Francia" e l'onomastico è il 4 ottobre (San Francesco d'Assisi).
  3. Alessandro 2,50% Ha origine greca e significa: "Colui che protegge gli uomini". L'onomastico può essere festeggiato il 26 agosto, il 22 aprile e il 30 agosto.
  4. Lorenzo 2,45% Deriva da Laurentius, "abitante di Laurento" ossia "città dell'alloro". L'onomastico è il 10 agosto (San Lorenzo di Roma, martire).
  5. Mattia 2,41% Significa "Uomo di Dio". Onomastico: 24 febbraio e 14 maggio.
  6. Andrea 2,21% Nome di origine greca, ha come significato "uomo coraggioso". Onomastico: 30 novembre.
  7. Gabriele 2,08% Nome di origine ebraica, vuol dire "fortezza di Dio o eroe con l'aiuto di Dio". Onomastico: 29 settembre.
  8. Riccardo 1,97% Vuol dire "potente e valoroso". Onomastico: 7 febbraio.
  9. Tommaso 1,84% Nome di origine aramaico-ebraica, vuol dire "gemello". Onomastico: 3 luglio e 21 dicembre
  10. Edoardo 1,67% Nome di origine anglosassone, significa "guardiano dei beni". Onomastico: 5 gennaio e 13 ottobre.

Nomi più comuni femminili

  1. Sofia 2,99% Ha i seguenti significati: sapienza, scienza, conoscenza. È anche il nome, nella mitologia greca, di una dea della sapienza.
  2. Giulia 2,67% È un nome di origine latina ed è dedicato a colei che discende da Giove o a lui devoto. L'onomastico è il 22 maggio.
  3. Aurora 2,74% Il significato del nome è "luminosa". Aurora ha una personalità artistica e molto equilibrata.
  4. Alice 1,75% Nome di origine celtico-germanica, vuol dire "nobile e di bell'aspetto". Da ricordare la protagonista del celebre romanzo di Lewis Carroll "Alice nel Paese delle Meraviglie".
  5. Ginevra 1,72% Nome di origine celtico-gallica, Ginevra significa "spirito o genio bianco".
  6. Emma 1,63% Emma significa "gentile" e ha origine gotico-germanica, Chi porta questo nome è una persona che unisce intelligenza e ingegno a un forte spirito d'iniziativa.
  7. Giorgia 1,52% Di origine greca, questo nome è collegato all'agricoltura e alla vita nei campi. L'onomastico di Giorgia è dedicato a Santa Giorgia, Vergine di Clermont, ed è il 15 febbraio.
  8. Greta 1,42% Variante del nome Margherita. Dovrebbe derivare dalla versione scandinava di Greta o dalla versione tedesca, ovvero Grete, Gretchen, Gretel e Gretah. Il significato è "perla", ma, in senso figurato, vuol dire "persona preziosa".
  9. Beatrice 1,42% Di origine latina, Beatrice è beneaugurante e dedicato a "colei che rende beati e contenti". La Beatrice più famosa è quella amata e cantata da Dante. Onomastico da scegliere tra 18/19 gennaio, 13 febbraio o 29 luglio.
  10. Anna 1,29% Di origine ebraica, significa: pietà, misericordia. Onomastico: 26 luglio e 1 settembre.

Nomi più originali maschili

I nomi maschili più particolari

Lupo, Brando, Milo... sono tutti nomi italiani, ma originali e poco usati

  1. Noè Nome di origine ebraica. Significa: quiete, riposo. Onomastico: 18 novembre.
  2. Lupo  Dal latino "lupus". L'onomastico si festeggia generalmente il 29 luglio in memoria di san Lupo di Troyes, vescovo del V secolo che, secondo la leggenda, convinse Attila a risparmiare la città.
  3. Amos Origine greca. Significa "forte", "robusto". L'onomastico secondo il calendario cristiano è tradizionalmente festeggiato il 31 marzo in ricordo del profeta Amos della Bibbia. 
  4. Jago Nome che deriva da Giacomo o Jacopo. L'onomastico può essere festeggiato lo stesso giorno di Giacomo: il 25 luglio o il 3 maggio. E' un nome di tradizione letteraria, utilizzato da William Shakespeare per l'antagonista principale dell'Otello.
  5. Brando Nome germanico. Forma contratta del nome Aldobrando, che deriva da hildjo e da branda, con il significato di "spada lucente nella battaglia". L'onomastico cade il 22 agosto oppure il 1 maggio. 
  6. Vasco Origine spagnola, potrebbe significare: "abitante dei Paesi Baschi" o "abitante della Guascogna". Onomastico il 1° novembre. 
  7. Norman Deriva dal francese antico e significa "uomo del nord". Il nome è adespota, cioè non è portato da alcun santo. L'onomastico quindi si festeggia il giorno di Ognissanti, che è il 1º novembre. 
  8. MiloDi origine germanica. Onomastico il 23 febbraio. 
  9. Nino Nasce come forma abbreviata di vari nomi che terminano con -nino, ad esempio Antonino e Giannino; inoltre coincide con il termine spagnolo niño, "bambino". L'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre. 
  10. Orlando Nome germanico. Significato: "terra famosa", oppure "che dà gloria alla patria". L'onomastico si può festeggiare il 15 settembre in ricordo del beato Orlando. 

Nomi più originali femminili

I nomi femminili più particolari

Ondina, Sveva, Aria, Elettra... sono nomi italiani originali e poco usati

  1. OndinaDeriva dal nome Onda che è un diminutivo dei nomi come Raimonda, Gioconda... Il nome è adespota, cioè non è portato da alcuna santa, pertanto l'onomastico ricade il 1º novembre, giorno di Ognissanti.
  2. Petra Nome latino, significa pietra, roccia. Onomastico: 29 giugno o 31 maggio.
  3. Frida  Nome germanico. L'onomastico si festeggia il 1º novembre, giorno di Ognissanti. Da ricordare con questo nome la pittrice messicana Frida Kahlo.
  4. Penelope Nome greco: nell'Odissea Penelope era la moglie di Ulisse. Onomastico: 5 maggio.
  5. Sveva Nome che si riferisce all'antico popolo degli svevi. Onomastico: 8 settembre. 
  6. Dafne Deriva dal greco e significa "alloro", secondo il mito Dafne era una ninfa che, per sfuggire al dio Apollo, invaghito di lei, si fece trasformare in una pianta d'alloro. L'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, per la ricorrenza di Ognissanti
  7. Maya Nome di origine greco-latina, significa "nutrice, madre, creatrice".
  8. Nina Nasce come diminutivo di nomi che terminano con -nina, come ad esempio Antonina, Giannina...
  9. Isotta Deriva dal celtico e significa "protegge con il ferro". Onomastico: 2 aprile: Santa Isotta martire. Isotta è il nome della protagonista del mito di Tristano e Isotta.
  10. Violante Nome di origini latine e significa "simile alla viole". Onomastico: 6 maggio: Santa Violante Pelletta, monaca clarissa. 

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli