PRONTO IN TAVOLA

Ricette pappe neonati e bambini: ecco 7 preparazioni «favolose»

Di Alice Dutto
ricettepappesvezzamento
30 Aprile 2019
Ricette della tradizione rivisitate per i bambini piccoli e più grandicelli. Ecco una selezione dal libro “Che pappe favolose” di Carmela Cipriani (Sperling & Kupfer)
Facebook Twitter Google Plus More

Se c'è un momento critico nella vita di una neomamma è sicuramente quello dello svezzamento. Dosi, rotazione degli ingredienti, possibilità di rifiuto del cibo da parte del bambino possono mettere in seria crisi anche le cuoche provette.

Man mano che che crescono, le possibilità in cucina si ampliano, ma spesso si esaurisce la fantasia.

In soccorso di genitori e bambini arriva “Che pappe favolose” il nuovo libro di Carmela Cipriani, edito Sperling & Kupfer, che si propone come «uno uno strumento per far star bene i bambini a tavola».

 

Un libro in cui l'autrice rivisita «le ricette della celebre tradizione di famiglia per proporre cibi variati, ma semplici e buoni, che aiutano i piccoli a scoprire i sapori genuini. Sughetti leggeri, paste e risotti sfiziosi, secondi e piatti unici bilanciati e invitanti, irresistibili merende dolci e salate».

Ricette pappe svezzamento

Preferite lo svezzamento classico all'autosvezzamento? Quando arriva il momento delle pappe non mancano le domande: come fare un buon brodo vegetale e come alternare gli alimenti correttamente? Una volta sentito il vostro pediatra, per farvi spiegare nel dettaglio, potete seguire queste semplici ricette.
 

1. Ricetta brodo vegetale


Il primo passo quando i bambini sono pronti per lo svezzamento, verso i sei mesi, è preparare la base delle loro pappe, cioè il brodo vegetale. Ecco la ricetta per 1,2 litri di brodo (circa 6 porzioni).

Ingredienti:

  • 1 litro e ½ di acqua fredda

  • 1 patata

  • ½ cipolla

  • 1 zucchina (o un pezzetto di zucca)

  • 1 carota

  • 1 costa di sedano

  • 1 pomodoro maturo

Preparazione:
Prendete la patata e la cipolla e pelatele. Spuntate la zucchina, eliminate la pelle della carota con un pelapatate, mondate il sedano e lavate tutte le verdure. Tagliatele a tocchetti grossolani, a esclusione del pomodoro, che prima va privato della pelle e dei filamenti bianchi all'interno.
 

Versate ora le verdure in una pentola capiente con l’acqua fredda e mettete sul fuoco. Portate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco basso, con il coperchio, per circa 40 minuti.

Per ottenere un buon risultato è necessario mantenere un leggero bollore costante. A cottura ultimata lasciate intiepidire e filtrate. Il brodo è pronto per essere utilizzato. Quando lo utilizzerete insieme alla verdura, potete non filtrarlo oppure conservare separata la verdura cotta e aggiungerla nel momento del bisogno.
Il brodo si conserva in frigorifero per circa 1 settimana e fino a 3 mesi in freezer.

2. Ricetta crema di legumi


Carne, pesce, formaggio e legumi. È questa l'alternanza di proteine che bisogna offrire ai propri bambini nel loro menù settimanale. Se volete fare una pappa irresistibile, a base di proteine vegetali, optate per questa ricetta. Le dosi sono per 4 porzioni.

Ingredienti:

  • 1 tazza di fagioli borlotti secchi
  • 1 tazza di ceci secchi
  • 1 tazza di lenticchie secche
  • 6 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 pomodoro
  • 1 patata media
  • 1 cucchiaino di prezzemolo fresco
  • 3 cucchiaini di rosmarino fresco o 1 cucchiaino di rosmarino essiccato
  • parmigiano grattugiato
  • crostini di pane, per servire

Preparazione:
La sera prima di preparare la crema, lasciate i fagioli, i ceci e le lenticchie a bagno in acqua fredda, coperti per 10 centimetri circa.
Il giorno seguente, scolateli e metteteli in una grande pentola con un litro e mezzo d'acqua. Aggiungete il cucchiaio d'olio, il pomodoro e la patata puliti e tagliati a dadini.


Fate bollire e poi abbassate la fiamma. Lasciate cuocere dolcemente, a coperchio leggermente sollevato, per circa 2 ore. Ogni tanto aggiungete acqua, se si consuma.
 

A cottura ultimata, riducete il tutto in purè con il passaverdura o con il mixer. Riversate la crema nella pentola e fate cuocere ancora molto lentamente per 10 minuti circa.
 

Ora frullate a freddo 5 cucchiai d’olio con il prezzemolo e il rosmarino fino a ottenere un composto omogeneo. Versate l’olio così profumato attraverso un colino nella crema e mescolate molto bene.

Potete servire con crostini di pane caldi. Buona è anche la versione fatta solo con fagioli.
 

 

Ricette sfiziose per bambini

Quando superano i 12 mesi, si può cominciare a pensare a qualche piatto più appetitoso da preparare per i bambini, sempre ricordando di non esagerare con le dosi, di ruotare sempre la tipologia di proteine a ogni pasto e di variare anche nell'offerta di carboidrati, senza escludere i cereali.

1. Ricetta passatelli di semolino


Un primo gustoso che si prepara abbastanza velocemente.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 150 g di semolino a grana fine
  • 350 ml di latte
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, più quello per servire
  • una grattatina di scorza di limone
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • brodo vegetale
  • sale

Preparazione:
Fate cuocere il semolino nel latte continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, affinché il semolino non si attacchi alla pentola.
 

Una volta pronto e ben sodo, levatelo dal fuoco e unite il parmigiano e la scorza di limone. Mescolate bene e lasciate intiepidire.

In un contenitore a parte, sbattete insieme l’uovo e i tuorli e poi aggiungeteli al semolino solo quando questo sarà tiepido.


Preparate un buon brodo vegetale (vedi ricetta sopra) e mettetevi il composto di semolino passandolo con un passaverdura dai fori piuttosto larghi, oppure versatelo nel brodo a piccole cucchiaiate in modo da ottenere dei sassolini.
 

Fate bollire il brodo fino a che i passatelli siano ben cotti. Aggiustate di sale, se necessario, e servite cospargendo di parmigiano a piacere.

2. Ricetta bucatini olive e caprino
Un'idea insolita, ma molto gradita dai bambini, che gli farà chiedere il bis.

Ingredienti per 4 dosi:

  • 200 g di bucatini
  • 50 g di olive verdi denocciolate
  • 100 g di caprino fresco
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 40 g di burro
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 100 g di pecorino fresco (facoltativo)
  • sale

Preparazione:
Fate cuocere i bucatini in una pentola capiente con abbondante acqua salata, tenendo da parte 3 cucchiai dell’acqua di cottura.
 

Nel frattempo, mettete le olive, il caprino e l’olio nel mixer e frullate fino a ottenere un composto omogeneo, che scalderete in un tegamino aggiungendo il burro, il parmigiano e l’acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Mescolate e amalgamate bene.
 

Scolate i bucatini e conditeli nella pentola con il composto preparato. Mescolate e riversate in una pirofila, completando a piacere con dadini di pecorino.

3. Ricetta ciambelline di verdura


Un modo originale per proporre le verdure ai più piccoli (e fargliele mangiare più facilmente).

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova intere e 1 albume
  • 200 g di farina
  • 3 o 4 cucchiai di latte
  • olio d’oliva, per friggere
  • verdure a scelta
  • sale

Preparazione:
Mettete in una fondina le uova intere e la farina, salate e aggiungete il latte. Lavorate bene per circa 10 minuti fino a ottenere un impasto denso. Se fosse troppo liquido o troppo denso, unite un po’ di farina o di latte.
 

Lasciate riposare la pastella, coperta, per circa 10 minuti. Nel mentre, montate l’albume a neve e incorporatelo lentamente nella pastella.

Dentro la pastella si potranno grattugiare, a piacere, zucchine, carote, finocchi e patate. Oppure aggiungere pisellini, fagiolini, spinaci ed erbette già bolliti e tritati.
 

Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente bassa e larga e friggete le ciambelline da ambo i lati.
 


4. Ricetta polpettoncino super


Il polpettone è molto amato dai bambini. In questa versione è di carne, con l'aggiunta di parmigiano, uova e un po' di verdura.

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di carne di manzo magra
  • 50 g di prosciutto cotto
  • 50 g di mortadella
  • 80 g di mollica di pane bagnata nel latte
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di prezzemolo
  • 2 uova
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola
  • sale
  • maionese, per servire

Preparazione:

Tritate nel mixer la carne con il prosciutto e la mortadella. Strizzate la mollica di pane bagnata nel latte e unitela all’impasto di carne. Aggiungete anche il parmigiano e il prezzemolo tritato fine, salate leggermente e unite al composto le uova.
 

Lavoratelo bene con le mani e dategli poi la forma di un polpettoncino non troppo grosso. Avvolgetelo in un telo e legate le estremità. Lessate il polpettone in una pentola di acqua salata, con sedano, carota e cipolla. A fine cottura (dopo circa 30 minuti) toglietelo dal telo e lasciatelo raffreddare.
 

Tagliatelo a fettine sottili e servitelo con della maionese, a piacere.

5. Ricetta delle frittelle di mele (o banane)


Un dolce gustoso che può essere utilizzato anche a merenda o colazione, per dare una bella dose di energia ai più piccoli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 mele Golden Delicious o 4 banane
  • 100 g di farina
  • 25 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • olio d’oliva, per friggere
  • sale
  • marmellata di fragole, per servire (facoltativa)

Preparazione:
Sbucciate e tagliate le mele a fettine alte un dito (o le banane a rondelle dello stesso spessore).


Preparate la pastella con farina, zucchero, uovo, latte, un pizzico di sale e un po' d'acqua.
 

Immergetevi la frutta, quindi con un cucchiaio prendere la pastella e adagiarla nella padella sul fuoco con olio bollente, rigirandola su tutti i lati.
 

Quando le frittelle sono pronte, adagiatele su carta assorbente da cucina. Servitele calde, eventualmente accompagnando con marmellata di fragole o con dello zucchero a velo.