News

Procura di Trani: vaccini e autismo, non c'è correlazione

9_vaccini
01 Giugno 2016
«Non vi è legame fra malattia e il vaccino pediatrico trivalente». Questa la dichiarazione dei consulenti della procura di Trani a seguito delle indagini partite dopo la denuncia di una coppia con entrambi i bambini autistici.
Facebook Twitter Google Plus More

Non c'è alcuna correlazione tra autismo e la vaccinazione trivalente contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr). A dare l'ennesima conferma, la Procura di Trani. L'indagine era partita dopo la denuncia di una coppia i cui entrambi i figli sono autistici. I due bimbi oggi hanno 14 e 9 anni.

 

I consulenti della procura hanno effettuato degli accertamenti sui due ragazzi e hanno stabilito che non c'è nessuna correlazione. Il pm Michele Ruggiero, come riporta il corriere.it sta per chiedere l'archiviazione dell'indagine per "lesioni personali gravissime a carico di ignoti". 

 

La relazione tra vaccini e autismo non c'è

Prima di eseguire le vaccinazioni, scrivono i consulenti nella Procura di Trani, tra cui Giovanni Rezza, dirigente dell'Iss, Istituto Superiore della Sanità, "sembra razionale eseguire alcuni esami ematochimici nei soggetti a rischio e, in particolare, nei bambini piccoli", in modo "da avere qualche elemento in più per capire se sono nella condizione di sopportare lo stress immunitario delle vaccinazioni senza rischi gravi per la salute". Viene comunque escluso la correlazione tra vaccino Mpr e autismo.

 

Medici e pediatri da tempo ribadiscono che non esiste alcuna correlazione tra vaccini e autismo.  "Non c'è alcuna prova scientifica" spiega il presidente della società italiana di pediatria (Sip) Giovanni Corsello.

"Gli studi non hanno evidenziato alcun legame. Al contrario ridurre le coperture vaccinale può comportare il rischio concreto che possano riemergere malattie gravi ad oggi quasi scomparse. I vaccini rappresentano uno strumento di prevenzione insostituibile.

Il consiglio ai genitori è quello di continuare a vaccinare i bambini con assoluta tranquillità."

Leggi anche: LO SPECIALE VACCINAZIONI BAMBINI

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE E VOLONTARIE. IL CALENDARIO

Guarda anche il video: perché vaccinare i bambini?