21 marzo

21 marzo: è la Giornata Mondiale Sindrome di Down

Di Luisa Perego
sindromedidown.600
21 marzo 2017
Oggi, 21 marzo è la Down Syndrome Day, la Giornata Mondiale Sindrome di Down. E "#NotSpecialNeeds", 'non bisogni speciali' e #myvoicemycommunity, 'la mia voce, la mia comunità', sono gli hashtag scelti dalle associazioni internazionali per questo giorno. In tutto il mondo le iniziative sensibilizzeranno sul tema dell'inclusione.

Non bisogni speciali, "#NotSpecialNeeds" e la mia voce, la mia comunità, #myvoicemycommunity. Sono questi gli hashtag e il motto della Giornata Mondiale Sindrome di Down di quest'anno, che torna oggi, martedì 21 marzo.

 

Uno dei principali obiettivi di questa #WDSD17 è di favorire la piena inclusione sociale

 

Leggi anche: Sindrome di Down, una guida pratica per aiutare le famiglie

 

In particolare oggi ci saranno due conferenze internazionali che si svolgeranno all’Onu, nelle sedi di New York e di Ginevra. In entrambi gli appuntamenti interverranno persone con sindrome di Down per esprimere e far conoscere le loro necessità e aspirazioni.

 

La Giornata Mondiale della Sindrome Down, World Down Syndrome Day (WDSD), è nata nel 2006 e viene celebrata in tutto il mondo. Nel 2011 la Giornata è stata riconosciuta e proclamata ufficialmente anche dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

 

Ecco il video realizzato da AIPD Nazionale, Associazione italiana persone down, in occasione della WDSD 2017

 

Per approfondire: aipd.it e worlddownsyndromeday.org