Giornata mondiale

Il 31 maggio: Giornata mondiale dei fratelli e delle sorelle

Di Sara De Giorgi
fratello
30 Maggio 2019 | Aggiornato il 31 Maggio 2019
C'è una data che celebra il legame unico e speciale che esiste tra fratelli e sorelle: si tratta, in Europa, del 31 maggio, festa dedicata, appunto, a tutti i fratelli. Perché chi ha un fratello o una sorella... ha un tesoro.
Facebook Twitter More

Adorate vostro fratello o vostra sorella e più di una volta avete pensato di celebrarlo/a nel migliore dei modi e, magari, in un giorno speciale a lui/lei dedicato. Ebbene, sappiate che quel "dì" unico esiste! Sì, avete sentito bene: è istituita una Festa dei fratelli, celebrata ogni anno in onore del legame incredibile che esiste tra sorelle e fratelli.

 

LEGGI PURE: Come gestire la gelosia tra fratelli, i consigli della pedagogista

 

Festa dei fratelli, la storia

 

La festa fu ideata nel 1997 dalla statunitense Claudia Evart, la quale intendeva onorare il ricordo di suo fratello, e diventò nel 1999 un'organizzazione non a scopo di lucro. Divenuta effettiva negli Stati Uniti dal 2005 e fissata, in particolare, annualmente per il 10 aprile, venne importata in Europa nel 2014 dalla Confederazione europea delle famiglie numerose (ELFAC), al fine di celebrare fratelli e sorelle. Nel continente europeo, però, fu stabilito che la data per la celebrazione annuale fosse il 31 maggio.

 

TI PUO' INTERESSARE: Come gestire due o più figli piccoli

 

Festa dei fratelli, quando si festeggia

 

Dunque, la Festa dei fratelli si festeggia ogni anno il 31 maggio nei paesi europei in cui la confederazione ELFAC è presente. In particolare, in alcuni paesi come, ad esempio, il Portogallo, la Festa dei fratelli (Dia dos Irmãos) è divenuta davvero molto famosa.

 

LEGGI ANCHE: Litigi tra fratellini, vietato intervenire

 

Festa dei fratelli, cos'è

 

Nel giorno della Festa dei fratelli si celebra il legame unico e bellissimo che esiste, appunto, tra fratelli e sorelle. Fernando Ribeiro e Castro, portoghese ed ex presidente dell'ELFAC, è l'autore di una frase che riassume lo spirito di questa festa davvero incredibile:

 

«Se vuoi vedere un bambino felice, dagli un fratello. Se vuoi vedere un bambino molto felice, dagli un sacco di fratelli».

 

LEGGI ANCHE: Come crescere fratelli uniti, 4 principi guida ai genitori e frasi e canzoni su fratelli e sorelle