Scuola

A Verona arriva lo sponsor sul libretto scolastico

f57-1145897
18 Settembre 2014
Il liceo scientifico Fracastoro ha inserito la pubblicità di un pollo sul libretto degli studenti per far fronte ai pochi fondi e ai tagli ministeriali. “Così abbiamo ridotto il contributo volontario da 180 a 150 euro” dice il preside
 
Facebook Twitter Google Plus More

Comunicazioni, note e… un pollo. Se non stessimo parlando di scuola sembrerebbe quasi uno scherzo. E, invece, è l’iniziativa del Liceo Scientifico Fracastoro di Verona che ha deciso di inserire uno sponsor sul libretto scolastico.

 

Così, tra una comunicazione scuola-famiglia e l’altra, gli studenti del Fracastoro si ritrovano un colorato pollo ammiccante che pubblicizza uno snack. Il tutto non per una promozione culinaria fra i ragazzi ma per combattere i tagli imposti dal ministero.

 

“L’iniziativa ci ha permesso di ridurre da 180 a 150 euro il contributo volontario che ogni famiglia versa alla scuola” ha spiegato il preside dell’istituto Tiziano Albrigi. Che sul pollo utilizzato per far fronte ai pochi fondi ha un unico rimpianto: “Non sarà un intervento culturale, ma era una possibilità da cogliere”. (Leggi anche Contributi scolastici, il parere delle mamme)