Nostrofiglio

Crescere in salute

Anno nuovo, vita nuova: 19 propositi (SANI) dei bambini per il 2018

Di Niccolò De Rosa

14 Gennaio 2016 | Aggiornato il 29 Dicembre 2017
La dieta, la palestra, lo studio, chiamare più spesso la zia lontana... tutte buone intenzioni di inizio anno che poi, il 31 dicembre successivo, vengono rinnovate perché puntualmente disattese. Anche i bambini, come i grandi, fanno promesse che poi non manterranno, ma la American Academy of Pediatrics, (associazione di pediatri statunitensi), ha stilato una lista di propositi che, con l'aiuto degli adulti, sarebbe bene che i ragazzi seguissero per una crescita più sana...

Facebook Twitter Google Plus More
buonipropositi1

(età prescolare) PAROLA CHIAVE: ORDINE

Mettere in ordine i giocattoli. Iniziare a responsabilizzare i bambini fin da piccoli, almeno nella gestione del loro ambiente di gioco, può porre le basi per un futuro "meno caotico"!

buonipropositi2

(età prescolare) LAVARE I DENTI

Lavare con l'aiuto di mamma e papà i denti due volte al giorno. Metabolizzare presto questa pratica educherà ad una sana abitudine e diminuirà spiacevoli visite dal dentista una volta cresciuti.

buonipropositi3

(età prescolare) LAVARE LE MANI!

Lavare le mani ogni volta che si mangia o si va in bagno. L'igiene prima di tutto!

buonipropositi4

(età prescolare) SPARECCHIARE

Aiutare a sparecchiare. Dare una mano ai genitori una volta finita la cena è un ottimo viatico per il rispetto della fatica altrui.

buonipropositi5

(età prescolare) PARLARE CON ALTRI BIMBI

Parlare con gli altri bambini, in particolare quelli che sembrano essere più isolati. Non fermarsi alla superficialità e cercare il contatto con chi appare "diverso", porrà le basi per una socialità del bimbo più sana e consapevole.

buonipropositi6

(età prescolare) FARE RIFERIMENTO AGLI ADULTI

Rivolgersi a un adulto se si è spaventati o si ha un problema. È importante per un bambino sapere che può sempre fare affidamento su una figura di riferimento. Che i genitori siano il porto cui approdare in caso di difficoltà.

buonipropositi7

(da 5 a 12 anni) SI' ACQUA, NO LE BEVANDE GASSATE

Bere latte a ridotto contenuto di grassi o acqua tutti i giorni, mentre le bevande gassate solo in occasioni speciali. Non di sola Cola vive l'uomo; iniziamo ad insegnarlo anche ai nostri figli!

buonipropositi8

(da 5 a 12 anni)FARE SPORT

Trovare uno sport (come il basket o il calcio) oppure un'attività (come ballare o andare in bici) da praticare tre volte alla settimana. Lo sport forma, educa e stimola anche il più pigro dei ragazzi, basta non darsi per vinti.

buonipropositi9

(da 5 a 12 anni) CASCO: CHE SICUREZZA!

Indossare il casco in bici o sullo skateboard. La sicurezza non è un freno al divertimento.

buonipropositi10

(da 5 a 12 anni) METTERE SEMPRE LA CINTURA

Indossare la cintura di sicurezza in auto. Sì, anche dietro!

buonipropositi11

(da 5 a 12 anni)DENUNCIARE IL BULLISMO

Parlare con gli adulti di eventuali episodi di bullismo. Tacere di fronte a violenze viste o subite non fa che alimentare insicurezze e paure; occorre dare importanza alle parole e al confronto, senza che il bambino abbia timore di passare da "frignone".

buonipropositi13

(da 5 a 12 anni) ATTENZIONE A INTERNET

Tenere le proprie informazioni personali al sicuro, non condividendo in internet il proprio nome o indirizzo, non inviando proprie foto in chat senza il consenso di un genitore. Parental control e supervisione costante sono le armi più efficaci.

buonipropositi14

(da 5 a 12 anni) TECNOLOGIA CON LE REGOLE

Seguire le regole della casa sull'uso di videogame e internet. Porre subito limiti e spazi a pc o console eviterà capricci futuri.

buonipropositi15

(da 13 anni in poi) FRUTTA E VERDURA TUTTI I GIORNI

Mangiare due porzioni di frutta e due di verdura al giorno. In piena fase di sviluppo, l'alimentazione diventa cruciale. Fondamentale dare il buon esempio e non scoraggiarsi di fronte alle prime reticenze!

buonipropositi16

(da 13 anni in poi) NIENTE VIOLENZA

Scegliere programmi televisivi o videogame non violenti, dedicandovisi non più di una-due ore al giorno. Trucidare nemici con la tastiera ogni tanto può essere appagante, ma esistono molti altri modi di svagarsi senza il ricorso al genocidio di massa (quiz, giochi d'intelletto, simulatori vari..)

buonipropositi17

(da 13 anni in poi) ATTENZIONE AGLI AMICI CHE SI SCELGONO

Scegliere con attenzione le persone con cui uscire, ricordando sempre di portare rispetto e non forzarle a fare qualcosa o usare violenza e aspettandosi in cambio lo stesso trattamento.

buonipropositi18

(da 13 anni in poi) NO A SIGARETTE, DROGHE E ALCOL

Resistere alle pressioni dei compagni sull'utilizzo di sigarette, droghe e alcool. Dire no in questa fase può essere difficoltoso, ma salvaguarda il fisico per gli anni a venire.

buonipropositi19

(da 13 anni in poi) CHIEDERE AGLI ADULTI

Parlare con gli adulti nel caso di decisioni difficili da prendere. Sta ai grandi però dimostrarsi disponibili all'ascolto e privi di pregiudizi.

buonipropositi20

(da 13 anni in poi) IMPARARE A PRENDERSI UNA PAUSA

Se ci si sente stressati, prendersi una pausa, leggendo, facendo esercizio fisico o scrivendo un diario. Molto importante che i ragazzi imparino a prendersi i propri spazi in cui, liberi da impegni, possano far lavorare la creatività e la mente.

(età prescolare) PAROLA CHIAVE: ORDINE

Mettere in ordine i giocattoli. Iniziare a responsabilizzare i bambini fin da piccoli, almeno nella gestione del loro ambiente di gioco, può porre le basi per un futuro "meno caotico"!
Facebook Twitter Google Plus More