Galleria fotografica

Bangkok: per festeggiare l'arrivo del nuovo anno, neonati vestiti da cuccioli

Di Luisa Perego
10 gennaio 2018
A Bangkok, in Thailandia, i neonati del reparto maternità indossano costumi da cucciolo per festeggiare l'arrivo del 2018. L'anno solare cinese 2018 sarà l'anno del cane. 
bangkokannodelcaneneonati1.1500x1000

Manca ancora poco più di un mese per festeggiare il nuovo anno cinese. E' infatti una data legata al calendario lunare e che cambia ogni anno. Nel 2018 cadrà il 16 febbraio e darà il via all'anno del cane.
Ed è stato proprio l'anno del cane ad ispirare le ostetriche del reparto di maternità del Paolo Chokchai 4 Hospital a Bangkok, in Thailandia.

bangkokannodelcaneneonati2.1500x1000

Le infermiere hanno vestito i nuovi nati con cappellini blu e marroni ed abitini dalle sembianze da cucciolo.

bangkokannodelcaneneonati3.1500x1000

Sono infatti dodici gli animali che formano il tradizionale zodiaco cinese e ognuno ha alcuni tratti distintivi. Il cane è uno di questi.

bangkokannodelcaneneonati5.1500x1000

Secondo il mito questi 12 animali risposero alla chiamata del Buddha, guadagnandosi il diritto di entrare nell'Oroscopo cinese. Sono il topo, il bue, la tigre, il coniglio, il drago, il serpente, il cavallo, la capra, la scimmia, il gallo, il cane e il maiale.

bangkokannodelcaneneonati4.1500x1000

Secondo l'Astrologia cinese, a seconda di quando sei nato, hai un animale che ti rappresenta. Questo determina alcuni tratti della tua personalità. Quindi i nati nel 2018 verranno associati alla personalità del cane che è comunicativa, seria e responsabile sul posto di lavoro.

bangkokannodelcaneneonati6.1500x1000

bangkokannodelcaneneonati7.1500x1000

bangkokannodelcaneneonati8.1500x1000

Manca ancora poco più di un mese per festeggiare il nuovo anno cinese. E' infatti una data legata al calendario lunare e che cambia ogni anno. Nel 2018 cadrà il 16 febbraio e darà il via all'anno del cane.
Ed è stato proprio l'anno del cane ad ispirare le ostetriche del reparto di maternità del Paolo Chokchai 4 Hospital a Bangkok, in Thailandia. | Pacific Press / IPA