Nostrofiglio

Seggiolini auto

Bimbi in auto: come viaggiare in inverno

Di Irma Levanti
254262487_0d615448fc_b

15 Dicembre 2017
Secondo un sito inglese dedicato alla sicurezza in auto, in inverno i bimbi non dovrebbero essere messi sui seggiolini con addosso cappotti e piumini, per non intralciare le cinture

Facebook Twitter Google Plus More

Con cappotto, piumino o tutone, oppure senza? Secondo il sito Good Egg Car Safety, dedicato alla sicurezza dei bambini in auto e sostenuto dai principali organi ufficiali britannici che si occupano di sicurezza stradale, non ci sono dubbi: piccoli o grandi che siano, i bambini vanno messi sui seggiolini dell'auto senza le pesanti giacche invernali.

 

Il motivo? Se il bimbo tiene su piumino o cappotto, le cinture rischiano di essere troppo distanti dal corpo, troppo "molli", e dunque inefficienti in caso di impatto. Meglio - sostiene il sito - sedere il bambino sul seggiolino senza giacca pesante e coprirlo, dopo aver allacciato bene le cinture, con una bella coperta calda. In questo modo si evita anche di surriscaldarlo, mano a mano che la temperatura all'interno dell'auto si alza.

 

Good Egg Car Safety sostiene che un modo veloce per controllare se la cintura è bene allacciata è provare a infilare due dita tra il bimbo e la cintura stessa: devono riuscire a passare, ma allo stesso tempo si deve sentire la tensione della cintura, che non deve risultare troppo allentata.

 

 "In realtà non disponiamo di test specifici di sicurezza relativi all'utilizzo o meno di cappotti e giubbotti" spiega l'ingegner Matteo Di Luigi dell'area tecnica di ACI. "È chiaro comunque che il bambino deve essere posizionato sul seggiolino sempre senza impedimenti al corretto utilizzo delle cinture. Per esempio, è essenziale che non indossi cartelle o zainetti, che - lo dimostra un test dell'Automobil Club Tedesco - possono metterlo in pericolo".

(credit foto: hudsonthego/Flickr)