Mamme vip

Brigitte Nielsen mamma a 54 anni: «Per avere Frida ho congelato gli ovuli a 40 anni»

Di Sveva Galassi
brigittenielsen
27 Luglio 2018
Brigitte Nielsen, 55 anni, durante un'intervista per il magazine People, si è sfogata riguardo al lungo percorso di fecondazione in vitro portato avanti per riuscire ad avere la figlia Frida. La piccola è nata il 22 giugno dopo oltre 10 anni di trattamenti.
Facebook Twitter More

La celebre attrice Brigitte Nielsen, 55 anni, ha raccontato al magazine People dell'avventura vissuta per avere la figlia Frida, data alla luce il 22 giugno dopo oltre 10 anni di trattamenti legati alla fecondazione in vitro.

 

Per la Nielsen si è trattato della quinta gravidanza, ovviamente più difficile a causa della sua età avanzata. L'attrice, che ha annunciato ai fan la sua gravidanza tramite i suoi account Twitter e Instagram a maggio, ha dichiarato: "È una strada davvero lunga. Quello che voglio che le donne sappiano è che tutto è possibile, ma occorre avere i piedi per terra".

 

LEGGI ANCHE: La fecondazione in vitro: FIVET

 

La vip ha spiegato che, dopo aver incontrato il marito attuale Mattia Dessi, aveva iniziato a pianificare un futuro con lui congelando i suoi ovuli a 40 anni. "Se non si desidera usare quelli di un donatore, occorre conservare gli ovuli a una età ragionevole perché ci sia anche solo una possibilità".

 

I medici avevano dato alla Nielsen bassissime probabilità di concepire con i propri ovuli: dal tre al quattro per cento. "Ho avuto molte delusioni", ha chiarito. "Quando si fa la IVF, l'80 per cento delle volte, non funziona. Per quanto ci riguarda, arrivava la telefonata tanto attesa, ma il risultato era sempre negativo.

Inoltre è stato molto costoso".

 

TI POTREBBE INTERESSARE: Fertilità e concepimento, dalla fecondazione naturale alla procreazione assistita

 

"Occorre affidarsi a bravi dottori e cercare di capire cosa sta succedendo al proprio corpo", ha aggiunto. "Io ho letto e leggo tanto. Potrei probabilmente lavorare in una clinica che si occupa di fecondazione in vitro in questo periodo".

 

La vip, che è anche mamma di altri quattro figli maschi (Raoul Meyer Jr., 23 anni, Douglas Meyer, 25 anni, Killian Gastineau, 28 anni e Julian Winding, 34 anni), nonostante le delusioni non si è mai arresa e ha concluso l'intervista con un messaggio per le donne: "Non arrendetevi mai se è la maternità quello che volete davvero".

 

A proposito del marito Mattia Dessi, 15 anni più giovane di lei, Brigitte ha affermato: "È il suo primo figlio. Siamo molto innamorati e abbiamo una relazione solida. Stiamo insieme già da 14 anni".

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: