Da Instagram

Chiara Ferragni: "Diventare genitori sarà la nostra sfida più grande"

ferragnifedez2
22 Gennaio 2018
La fashion blogger Chiara Ferragni si rivela su Instragram: intervistata dai suoi fan risponde a domande su gravidanza, amore e sul figlio Leone.
Facebook Twitter More

Domande su come ha scoperto di essere incinta, se la gravidanza è stata cercata oppure no, su dove partorirà e su quando si sposeranno lei e Fedez. Chiara Ferragni, ormai al settimo mese di gravidanza, si racconta su Instagram rispondendo ad alcune domande di sui fan. Ecco le risposte, in inglese, tradotte per voi.

 

 

La gravidanza: come hai scoperto di essere incinta?

"Fede ed io abbiamo cominciato a pensare a un bambino a giugno e abbiamo subito cominciato a provarci… All’inizio di agosto ho avuto un ritardo di qualche giorno e abbiamo fatto il test di gravidanza insieme… Lui ha visto il risultato prima di me e appena scoperto abbiamo cominciato entrambi a ridere/urlare per la felicità… Non ci aspettavamo accadesse così presto, anche perché l'anno scorso ho avuto alcuni problemi con il ciclo".

 

Cibo preferito (con voglie...)?

"Pizza e pasta, sono davvero italiana in questo. Ora che sono incinta, bramo quel cibo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ma mangerei anche sempre le patatine fritte".

Matrimonio: quando vi sposate tu e Fedez? Che cosa indosserai?

"Provo a scriverlo in inglese, così lo capite tutti. Fede ed io ci sposeremo la prossima estate. Non possiamo ancora dire le date, ma sarà... epico!"

Per quanto riguarda il matrimonio: "Sarà un abito speciale e molto personale. Vedrete".

 

Il figlio, Leone. Dove nascerà?

"Se tutto va come pianificato (in gravidanza non si sa mai, incrociamo le dita) Leo dovrebbe nascere a Los Angeles, così da avere da subito la cittadinanza americana, dato che noi viviamo tra Milano e Los Angeles.

Staremo a LA da febbraio, per poi tornare a maggio a Milano, un mese dopo che sarà nato Leo. A maggio poi dovremo anche cambiare casa qui a Milano, quindi sarà un mese di grandi ed emozionanti cambiamenti".

 

Da dove viene il nome "Leone"?

"Alla fine dell’agosto 2016, dopo qualche mese da single e di appuntamenti con ragazzi che non erano giusti per me, mi sono tatuata due leoni dietro al braccio destro. Un leone e una leonessa, che per me rappresentavano il vero amore. Il giorno dopo Fede mi ha chiesto di andare a cena e la settimana dopo c’è stato il nostro primo appuntamento. Ho trovato il mio vero amore e Leo è la celebrazione di questo amore".

Essere genitori: non vi fa paura?

"Siamo contentissimi e ovviamente anche un po’ spaventati, ma siamo anche fortunati: saremo aiutati dalle nostre madri, dagli amici e da una tata. Credo che diventare genitori sarà la nostra sfida più grande, ma anche quella che ci darà i riconoscimenti e le soddisfazioni più grandi.

Mia mamma e le mie sorelle saranno a Los Angeles per un mese, così come i genitori di Fede. Anche mio padre e i miei migliori amici verranno a far visita a me e Leoncino".

 

Felicità: che cosa ti rende felice?

"Prima di tutto è l’amore. Amare ed essere amata. Dalla mia famiglia, dal mio fidanzato, dai miei amici e da voi ragazzi… Voi siete parte della mia forza. Un’altra cosa che mi fa super felice è cercare di diventare la donna che ho sempre sognato di poter essere, ed essere orgogliosa di chi sono e della vita che mi sono creata".