Instagram

Chiara Ferragni: "Penso di non essere una buona mamma"

chiaraferragni
04 Giugno 2019
Marito Fedez e figlio Leone a casa a Los Angeles. Dall'altra parte dell'oceano. Lei lontana per lavoro, a Roma. Chiara Ferragni si sfoga in un lungo post su Instagram e racconta la difficoltà di essere una mamma imprenditrice con un bambino piccolo. Con un incoraggiamento per tutte le mamme "Perdoniamoci per tutti gli errori fatti lungo la strada".
Facebook Twitter More

Un lavoro che porta spesso lontano da casa, dal figlio e dal marito. La sensazione che non si stia facendo la cosa giusta. Il dubbio e il senso di colpa attanagliano l'imprenditrice 32enne Chiara Ferragni, che si sfoga in un lungo post su Instagram.

Chiara è mamma di Leone, 1 anno, e moglie del rapper Fedez dallo scorso 1° settembre.

"Sono in volo e una sensazione d’incompletezza mi sta tormentando" ha scritto Chiara Ferragni in un lungo post Instagram, "I prossimi giorni saranno pazzeschi e incredibili per la mia carriera: sto girando un’importante campagna internazionale, sto presentando ufficialmente la mia prima collezione di trucchi, Lancome per Chiara Ferragni, e ultimando il mio documentario. So già che sarò sopraffatta dalla felicità e dall’orgoglio per quel che sto realizzando: quello che all’inizio della mia carriera sembrava impossibile anche nei miei sogni più ambiziosi ora è il mio lavoro quotidiano, e questo mi dà tanta gioia. Ma ci sono ancora dei momenti in cui ho la sensazione di non essere la migliore mamma possibile, o la migliore moglie, perché il mio lavoro mi porta spesso lontano dalla mia famiglia".

 

Se succede a me, sono sicura che capiti anche a molti di voi

 

"Perché questa sensazione?" continua l'imprenditrice influencer. "Quando so che sto facendo del mio meglio per essere una dirigente, una mamma, una moglie, una figlia, una sorella e un'amica? Se succede a me, sono sicura che capiti anche a molti di voi”.

 

Chiara non si lascia abbattere e conclude con un incoraggiamento a lei e a tutte le mamme: “Cerca di essere migliore e sappi che qualcuno è orgoglioso di te". Perché "dobbiamo accettare il fatto di non essere invincibili, è normale provare la sensazione di non essere abbastanza. Abbiamo bisogno di imparare a nuotare nelle nostre piccole insicurezze, non dobbiamo lasciarci affogare. Perdoniamoci per tutti gli errori fatti lungo la strada".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Our happy baby

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data: