Società

Cina: bimbo viene rapito per esperimento sociale. Le reazioni della gente (VIDEO)

Di Niccolò De Rosa
rapimento-esperimento-sociale
07 Aprile 2016
Nella Cina in cui ogni settimana scompaiono 400 minori alla settimana, il canale Youtube Dapeng Prank ha inscenato finti rapimenti per catturare di nascosto le reazioni della gente. Le reazioni delle persone? Tra l'indifferente e il divertito.
Facebook Twitter More

Fingere un rapimento di minore per vedere l'effetto che fa: il video denuncia del canale Youtube DapengPrank ha voluto osservare il comportamento degli abitanti di una non meglio specificata città della Cina di fronte al rapimento di un bambino avvenuto alla luce del sole.

 

Secondo il Dipartimento di Stato cinese infatti, ogni anno vengono rapiti più di 20.000 minori, soprattutto neonati, ma per la BBC e altri media (tra cui lo stesso vlogger Dapeng), le cifre sarebbero molto più alte (200.000 casi!). Da qui la volontà di sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo questa ultima, sconcertante, piaga sociale.

 

L'esperimento: che cosa succede quando qualcuno rapisce un bimbo in mezzo ad altra gente?

Con un rapido gesto, l'attore incappucciato ghermisce  il bambino prestatosi come complice, premendogli sul volto un asciugamano arrotolato come se fosse imbevuto di cloroformio narcotizzante. Nel bel mezzo del via vai della metropoli, il piccolo viene quindi preso a spalla e portato via.

 

Gli astanti sbarrano gli occhi, si guardano attorno, qualcuno ride, ma quasi nessuno insegue il rapitore o chiama la polizia.

 

Il video si conclude con un appello ad un risveglio delle coscienze, poiché il cambiamento è possibile e passa da ciascuno di noi.

 

 

 

Fonte: laStampa.it, Youtube, Mirror.com