The Sims

Con The Sims la gravidanza diventa un gioco da 100 figli

ff4d27814a621df7e4114d7e251b4392_unique_id_3_the_sims_cmc_image_1
23 Luglio 2014
Si chiama 100 baby challenge ed è una sfida del videogioco The Sims il cui scopo è avere un centinaio di bambini. E sul web si moltiplicano siti, pagine e forum che accolgono le vicende dei personaggi digitali, delle loro gravidanze e del parto di un’infinità di bimbi
Facebook Twitter More

Si chiama “100 baby challenge”, ed è una sfida il cui scopo è quello di riuscire ad avere 100 figli. Niente paura, però: le gravidanze vengono portate a termine solo in modo virtuale, all’interno del videogioco The Sims. Le regole, però, sono ferree: ogni bambino deve avere un padre differente, e la madre non può sposare nessuno di questi; per crescere i figli non si possono usare “cheat” (trucchi informatici) e non si possono assumere babysitter. A ogni bambino va poi insegnato a parlare e a camminare, oltre ad allenarlo a qualche abilità particolare.

 

 

La storia con gli screenshot o i video delle gravidanze, delle nascite e della vita con 100 figli vanno poi postati online, per essere giudicati dagli altri utenti. E sul web si moltiplicano siti, pagine e forum che accolgono le vicende dei personaggi digitali, delle loro gravidanze e del parto di un’infinità di bimbi. E se anche non si tratta di una gravidanza vera, di fatica bisogna farne comunque, e parecchia, per riuscire a ottenere qualche like sui forum di appassionati del genere.