Autismo

Convivere con l'autismo grazie ai cartoni animati: la storia da film di Owen

Di Niccolò De Rosa
life-animated
01 Febbraio 2017
Agli Oscar del prossimo febbraio sarà in gara anche "Life, Animated", il film sulla vita di Owen Suskind, ragazzo autistico che ha imparato a relazionarsi con il mondo grazie ai film Disney
Facebook Twitter More

Owen Suskind era un bambino vivace e allegro quando, intorno ai tre anni, comincia a non dormire bene e si allontana da tutti i suoi amici. Dopo mesi passati tra pediatri ed esperti, i genitori di Owen ricevono la notizia temuta: autismo.

 

Per lungo tempo Owen si chiude in un silenzio ermetico, impenetrabile, che getta nello sconforto i suoi cari.  L'unica cosa che sembra toccarlo sono le cassette della Disney, di cui è un vorace spettatore: «Guardare i film Disney era l’unica opportunità per fare qualcosa insieme» racconta il fratello.

Improvvisamente tutto cambia quando papà Ron, giornalista e Premio Pulitzer, si accorge che Owen ha imparato a memorie tutte le battute dei  suoi amati cartoni e che i dialoghi targati Disney possono essere il grimaldello per scardinare la gabbia che lo circondava.

La famiglia di Owen comincia dunque a comunicare attraverso le parole di Aladdin, Peter Pan, Mowgli e gli altri personaggi animati, aiutando il ragazzo a capire che esiste una via per aprirsi al mondo. (Leggi anche: i libri per capire l'autismo)

 

Con l'aiuto di specialisti, del disegno e l'infaticabile supporto dei suoi cari, Owen riesce così a costruirsi una vita normale, a laurearsi, a lavorare e ad andare a vivere con la sua ragazza.

 

Il documentario

Tutto ciò viene raccontato nel docu-film candidato all'Oscar "Life, Animated", diretto da Roger Ross Williams. Il regista mostra senza retorica il cammino di Owen attraverso la scoperta di un nuovo modo di comunicare, affiancando a testimonianze e spezzoni dei film Disney preferiti da Owen, scene disegnate dallo stesso protagonista che ha voluto incanalare nel disegno la sua creatività nascosta.

 

«Oggi quando mi guardo allo specchio vedo un fiero uomo autistico, forte, coraggioso e pronto ad andare incontro ad un futuro luminoso e pieno di meraviglia».

                                                      Owen Suskind, durante una conferenza sull'autismo a Rennes

 

IL TRAILER DI LIFE, ANIMATED: