Galleria fotografica

Corey Mason, la foto di una bimba transgender contro la discriminazione sessuale della Carolina del Nord

Di Lorenza Laudi
29 aprile 2016
La foto di una bimba transgender contro la discriminazione sessuale. La bambina che vedete si chiama Corey Mason e questa foto è stata pubblicata su Facebook per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla legge della Carolina del Nord che introduce restrizioni sulla libera scelta dei transessuali nell'utilizzo dei bagni pubblici. 
megbittonbambinatransgender.1500x1000

"I'm Corey, just an ordinary girl”, “sono Corey, solo una ragazza normale”. Si legge questo nella pagina pubblica di questa ragazzina. Corey è transgender e la sua foto è stata pubblicata su Facebook dalla fotografa Meg Bitton (con l'autorizzazione della mamma di Corey) per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla legge della Carolina del Nord che introduce restrizioni sulla libera scelta dei transessuali nell'utilizzo dei bagni pubblici. Migliaia sono stati sul social network le condivisioni e i commenti alla foto. Corey, spiega la fotografa, è nata con anatomia maschile ma si identifica come femmina.

fossilemammafigliotaiwan12.1500x1000

"Se fosse vostra figlia, vi sentireste a vostro agio a mandarla in un bagno per uomini?", comincia con questa frase il post che la fotografa Meg Bitton ha condiviso. Perché secondo le nuove leggi della Carolina del Nord Corey sarebbe obbligata a usare il bagno degli uomini.

megbittonbambinatransgender2.1500x1000

La foto pubblicata "incriminata" era stata scattata un anno fa. La madre della ragazza ha chiesto a Meg Bitton di poterla ripubblicare, proprio perché contraria all'approvazione della legge restrittiva nei confronti di gay, lesbiche, bisessuali e transgender.

megbittonbambinatransgender3.1500x1000

megbittonbambinatransgender4.1500x1000

megbittonbambinatransgender5.1500x1000

megbittonbambinatransgender6.1500x1000

megbittonbambinatransgender7.1500x1000

megbittonbambinatransgender8.1500x1000

megbittonbambinatransgender9.1500x1000

megbittonbambinatransgender10.1500x1000

megbittonbambinatransgender12.1500x1000

megbittonbambinatransgender13.1500x1000

megbittonbambinatransgender14.1500x1000

megbittonbambinatransgender15.1500x1000

megbittonbambinatransgender16.1500x1000

megbittonbambinatransgender17.1500x1000

megbittonbambinatransgender18.1500x1000

megbittonbambinatransgender19.1500x1000

megbittonbambinatransgender20.1500x1000

megbittonbambinatransgender21.1500x1000

"I'm Corey, just an ordinary girl”, “sono Corey, solo una ragazza normale”. Si legge questo nella pagina pubblica di questa ragazzina. Corey è transgender e la sua foto è stata pubblicata su Facebook dalla fotografa Meg Bitton (con l'autorizzazione della mamma di Corey) per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla legge della Carolina del Nord che introduce restrizioni sulla libera scelta dei transessuali nell'utilizzo dei bagni pubblici. Migliaia sono stati sul social network le condivisioni e i commenti alla foto. Corey, spiega la fotografa, è nata con anatomia maschile ma si identifica come femmina. | Credit: Facebook