News

Fedez: "Non si giudica un genitore da che cosa pubblica sui social network"

fedezferragni
04 Aprile 2018
Il neopapà Fedez usa le Stories di Instagram per un lungo sfogo contro chi lo aveva accusato di pubblicare le foto del figlio Leone. "Stiamo condividendo il momento più bello della nostra vita. Come farebbe chiunque altro".
Facebook Twitter More

"Dovremmo mettere in discussione la nostra capacità genitoriale per aver pubblicato le foto di nostro figlio". Parte da questa critica il lungo sfogo di Fedez sulle sue Storie di Instagram. Lui e la compagna Chiara Ferragni sono diventati genitori di Leone da due settimane. E non hanno tardato a pubblicare sui rispettivi profili social le immagini che ritraggono il piccolo arrivato di casa... in tutte le salse.

Secondo Fedez, a prescindere dalle posizioni che ciascuno può avere a riguardo, "i criteri per valutare la capacità genitoriale di una famiglia non dovrebbero basarsi sulle foto social".

"Semplicemente si sta condividendo il momento più bello della propria vita, esattamente come farebbe qualsiasi famiglia della nostra generazione". 

"Sembra quasi che siamo l'unica famiglia a pubblicare le foto del proprio figlio e a condividere una gioia così grande" continua. "Sembra di sì, da quello che leggo".

 

"Non siamo la prima coppia a pubblicare le foto del figlio appena nato, né tra le persone comuni né tra quelle conosciute. Poi se si vuole trovare del marcio per forza, lo si trova in tutto". "Non è la foto pubblicata sui social che espone nostro figlio al pubblico, lui lo sarà comunque".

 

Per Fedez la loro posizione può essere condivisa oppure no, ma a loro non interessa, perché "è la loro vita".

Inoltre spiega anche che non è vero che abbiano venduto l'esclusiva delle foto della nascita del loro primogenito a un magazine.