#danceforgeorge

Il principe George deriso perché farà danza classica

georgebaby10
28 Agosto 2019
Il principino George è stato preso in giro per la sua passione per il balletto e per il fatto che dovrebbe iniziare danza. A farlo è stata la conduttrice di Good Morning America. Intervengono Roberto Bolle ma anche i ballerini di New York.
Facebook Twitter More

Danza classica per il principino George? Così sembrerebbe.

Il prossimo anno il principe dovrebbe iniziare il corso e la notizia è stata ripresa nella trasmissione statunitense Good Morning America.

 

La conduttrice, Lara Spencer, nel raccontare agli spettatori la notizia, avrebbe però ironizzato la scelta. "Il principe William ha affermato che George adora il balletto" ha spiegato tra le risate di tutti.

 

E nell'elencare tutte le attività che farà come "programmazione, poesia" si sofferma proprio sull'ultima, "balletto". Scatenando le risate di tutti in sala.

 

Le parole hanno suscitato diverse reazioni. Primo tra tutti il ballerino Roberto Bolle ha commentato sul suo profilo Instagram la scelta infelice dell'ironia usata dalla conduttrice.  "Vorrei sapere se avete trovato questo video divertente o inappropriato - ha scritto -. È già difficile per i ballerini proprio per le prese in giro".

 

La Spencer si è poi scusata: "Le scuse più sincere per il mio commento inappropriato". Ma le sue parole non sono bastate a fermare le polemiche.

 

Un flash mob a New York

Anche New York si è mobilitata lo scorso lunedì a favore del balletto e del principino. Alle 7 di mattino 300 ballerini si sono riunioni a Time Square e hanno improvvisato una lezione di danza al grido di "Anche i ragazzi ballano".

 

E i messaggi di solidarietà a George e a tutti i ballerini si susseguono sui social con messaggi dagli hashtag più disparati: "#metutu", "Boys Dance Too" e "#danceforGeorge".

 

Perché anche gli uomini ballano. I ragazzi ballano. I bambini ballano. E nessuno dovrebbe vergognarsi o essere deriso perché lo fa.