Galleria fotografica

Il principino George incontra Michelle e Obama (FOTO)

Di Luisa Perego
26 aprile 2016
Delle immagini che hanno fatto il giro del mondo. L'incontro ufficiale tra il principino George e il presidente Barack Obama, insieme alla moglie Michelle. In vestaglia insieme a Mamma Kate e papà William, George stringe la mano a Obama e gli mostra un cavallo a dondolo e i peluche regalo del presidente degli Stati Uniti per la nascita sua e della principessina Charlotte.
principe-george-obama-1.1500x1000

Il royal baby, il principino George, saluta in pigiamino e vestaglia Barack Obama e Michelle, in visita a cena dai duchi di Cambridge. La serata da Kate e William, in cui era presente anche il principe Harry, è stata la conclusione di una giornata ricca di appuntamenti per Obama iniziata con una colazione con la regina Elisabetta II e il marito e proseguita con un incontro a Downing Street con il premier David Cameron. Le foto della giornata sono state pubblicate lo scorso 22 aprile sulla pagina ufficiale Twitter di Kensington Palace.

principe-george-obama-2.1500x1000

Secondo un portavoce di Kensington Palace, il principino George "è rimasto sveglio per incontrare il presidente e la first lady quando sono arrivati a Kensington Palace. George ha poi mostrato al presidente e alla first lady un cavallo a dondolo - regalo degli Obama per la sua nascita - e un peluche - regalo alla nascita della principessa Charlotte".

principe-george-obama-3.1500x1000

principe-george-obama-4.1500x1000

principe-george-obama-5.1500x1000

obama-inghilterra.1500x1000

principe-george-.1500x1000

Il royal baby, il principino George, saluta in pigiamino e vestaglia Barack Obama e Michelle, in visita a cena dai duchi di Cambridge. La serata da Kate e William, in cui era presente anche il principe Harry, è stata la conclusione di una giornata ricca di appuntamenti per Obama iniziata con una colazione con la regina Elisabetta II e il marito e proseguita con un incontro a Downing Street con il premier David Cameron. Le foto della giornata sono state pubblicate lo scorso 22 aprile sulla pagina ufficiale Twitter di Kensington Palace. | Credits: Twitter, Kensington Palace