Stem

In estate si imparo le STEM grazie i corsi estivi di approfondimento

Di Lorenza Laudi
stembambina.600
20 luglio 2018
Corsi estivi di approfondimento in scienze, matematica, informatica e coding finanziati dal Dipartimento per le Pari Opportunità. Si stima che saranno oltre 25mila le studentesse e gli studenti coinvolti grazie alla prima e seconda edizione di “In estate si imparano le Stem”. In questa seconda edizione sono 16mila. Il 60% ragazze

Un'estate con approfondimenti in scienze, matematica, informatica e coding grazie all'iniziativa "In estate si imparano le Stem - II edizione".

 

Questo secondo anno, sono oltre 100 le scuole primarie e secondarie che hanno già avviato corsi estivi di approfondimento in scienze, matematica, informatica e coding.

 

L’iniziativa, finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità con 3 milioni di euro coinvolge un totale di 318 scuole per le annualità 2018 e 2019. Ad oggi sono stati sottoscritti oltre 200 atti di concessione per consentire a bambine e a bambini di partecipare ai campi estivi.

 

Delle scuole vincitrici, 301 sono statali e 17 paritarie.

 

136 nel Sud Italia, 86 al Centro, 54 nel Nord Ovest e 42 nel Nord Est.

 

Si stima che saranno oltre 25mila le studentesse e gli studenti coinvolti grazie alla prima e seconda edizione di “In estate si imparano le Stem”. Solo quest'anno saranno 16mila. Di questi, il 60% sono ragazze.

 

Lo scorso anno le scuole coinvolte erano state oltre 200.