Libri

#Ioleggoperché 2017, il contest per premiare le scuole più creative

Di Sara De Giorgi
libri
25 Settembre 2017
Ritorna la terza edizione di #IOLEGGOPERCHE', il contest nazionale dell'Associazione Italiana Editori (in collaborazione con il MIUR) che si svolgerà dal 21 al 29 ottobre. Le scuole partecipanti, gemellate con le librerie del territorio, potranno organizzare un evento nelle loro sedi per promuovere il contest. Gli istituti scolastici che avranno preparato le manifestazioni più belle saranno premiati con 5 buoni per l'acquisto di libri.
Facebook Twitter More

La terza edizione di #IOLEGGOPERCHE' è alle porte: si tratta dell'iniziativa con cui l'Associazione Italiana Editori, in collaborazione con il MIUR, mira a formare nuovi lettori, creando e potenziando le biblioteche scolastiche.

 

Scuole e biblioteche insieme per la promozione della lettura

 

Tutte le scuole, a partire da quelle dell'infanzia, possono iscriversi al contest ed effettuare un gemellaggio, attraverso il sito www.ioleggoperche.it, con una o più librerie del proprio territorio entro il 2 ottobre 2017. 

 

Il contest #Ioleggoperché

 

Per incoraggiare l'intraprendenza delle scuole, AIE lancerà un contest. Scuole e librerie - gemellate tra loro - organizzeranno insieme, dal 21 al 29 ottobre, un evento o un attività in libreria per promuovere il contest #ioleggoperché e incentivare le donazioni. Nessun limite alla creatività: si potranno svolgere letture ad alta voce, incontri con l'autore, flash mob letterari, lezioni, spettacoli, ecc.

 

Le cinque scuole finaliste che avranno organizzato le attività più originali saranno premiate rispettivamente con cinque buoni del valore di 2000 euro per l'acquisto di libri e potranno ricevere una consulenza professionale sull'organizzazione delle biblioteche scolastiche.

 

Assai numerosi i testimonial per #ioleggoperché: tra essi spiccano personaggi famosi come Erri de Luca, Levante, Beppe Fiorello e tanti altri.

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: 

 

 

Le donazioni in libreria 

 

Dal 21 al 29 ottobre si svolgerà, inoltre, la campagna dell'Associazione Italiana Editori nelle librerie partecipanti, alle quali cittadini ed editori doneranno libri.

 

Infatti, gli italiani potranno recarsi in quei giorni presso le librerie partecipanti e donare uno o più libri, seguendo anche le indicazioni fornite dalle scuole.

 

E' previsto anche un contributo da parte degli editori, che doneranno un numero di libri equivalente alla donazione nazionale dei singoli cittadini (fino a un massimo di 100.000 copie), che sarà suddivisa tra le scuole che faranno richiesta.

 

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.ioleggoperche.it

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: