Dati Istat 2019

Istat, nascono sempre meno italiani. Ma aumenta la speranza di vita

Di Sara De Giorgi
neonati
08 Febbraio 2019
Secondo gli ultimi dati dell'istat, in Italia le nascite sono in calo rispetto all'anno scorso ed è aumentata l'età media al momento del parto, toccando la soglia dei 32 anni. Invece, è ripresa a crescere la speranza di vita alla nascita.
Facebook Twitter Google Plus More

Secondo gli ultimi dati demografici dell'ISTAT, aggiornati all'inizio del 2019, nel nostro Paese le nascite sono in calo rispetto all'anno scorso ed è aumentata anche l'età media al momento del parto.

 

L'Istat ha evidenziato che, al primo gennaio 2019, la popolazione italiana è risultata pari a 60 milioni 391mila residenti: oltre 90mila persone in meno dell'anno precedente (2017). Inoltre, i cittadini stranieri residenti, ad oggi, rappresentano l'8,7% (5 milioni 234mila) degli abitanti della penisola.

 

In crescita sia le immigrazioni in Italia, pari a 349mila (+1,7%), sia le emigrazioni di italiani in altri Paesi, 160mila (+3,1%).

 

LEGGI ANCHE: Italia, calo nascite record nel 2018

 

Calo delle nascite e aumento dell'età media al parto

 

In particolare, secondo l'Istituto Nazionale di Statistica, sono in calo le nascite: nel 2018 ci sono stati 449mila nuovi nati, ovvero 9mila in meno del precedente minimo registrato nel 2017. Invece, rispetto al 2008, ci sono 128mila nascite in meno.

 

ll numero medio di figli per ogni donna (1,32) è rimasto invariato rispetto al 2017, mentre l’età media al parto è salita, toccando nel 2018 per la prima volta la soglia dei 32 anni.

 

Anche la fecondità misurata lungo le varie generazioni femminili

non smette di calare: tra le donne nate nel 1940 e quelle del 1968 la fecondità diminuisce regolarmente da 2,16 a 1,53 figli.

 

LEGGI PURE: Rapporti Istat degli ultimi anni

 

In crescita invece la speranza di vita alla nascita

 

Ma c'è una buona notizia: è ripresa a crescere la speranza di vita alla nascita, che è una misura strettamente connessa alla qualità di vita di un Paese. In Italia per gli uomini la stima è di 80,8 anni, mentre per le donne è di 85,2 anni.

 

TI PUO' INTERESSARE ANCHE: