Seggiolini anti-abbandono

Legge sui seggiolini operativa nel 2019

seggiolino
25 Ottobre 2018
Entra oggi in vigore la legge approvata lo scorso 25 settembre. Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha 60 giorni per emanare un decreto con le specifiche dei seggiolini anti-abbandono per minori di 4 anni
Facebook Twitter Google Plus More

Parte l'iter per rendere operativa la norma che prevede l'obbligo di installazione, nei seggiolini auto per bambini, di particolari dispositivi di allarme per prevenire l'abbandono in auto nei bimbi con meno di quattro anni. 

 

L'iter della legge è iniziato proprio a seguito degli ultimi tristi fatti di cronaca, che hanno coinvolto bambini che hanno perso la vita dopo essere stati dimenticati in automobile, sotto al sole. Per evitare il rischio di "amnesia dissociativa o black out della memoria" il legislatore ha previsto l'introduzione di un allarme che suona se il bambino resta da solo a bordo.

 

Entra oggi in vigore la legge approvata lo scorso 25 settembre. A definire le caratteristiche dei dispositivi che saranno in commercio ci penserà un decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, da emanare entro 60 giorni.

 

Da quel momento, i costruttori avranno poco più di sei mesi per adeguarsi: l'obbligo di installazione di questi dispositivi, infatti, scatterà ufficialmente entro il prossimo primo luglio.

 

Per frenare il fenomeno, si legge nel testo del decreto, il ministero, di concerto con quello della Salute, ha previsto l'avvio di una campagna di sensibilizzazione per il triennio 2019-2021.