Cronaca

Maestra sgrida i bambini perché non le hanno fatto il regalo

Di Sara De Giorgi
scuola
11 Giugno 2019
Una maestra è diventata aggressiva verbalmente con i suoi alunni di terza elementare perché non le avevano fatto il regalo di fine anno. È accaduto la settimana scorsa a Palermo.
Facebook Twitter More

È accaduto a Palermo in una scuola elementare: quattordici dei sedici alunni di una terza elementare non hanno fatto il regalo di fine anno alla maestra, la quale è diventata molto aggressiva verbalmente con loro. La vicenda, che risale a mercoledì scorso, ha destato subito preoccupazione tra i genitori subito dopo che i bambini hanno riportato le parole della maestra alle mamme e ai papà.

 

Le famiglie dei piccoli coinvolti hanno chiesto l'intervento dell'Ufficio scolastico provinciale. In particolare, l'insegnante, dopo aver ricevuto il dono soltanto da due alunni, avrebbe detto: «Mi auguro che da grandi non sarete come i vostri genitori che vi stanno dando dei cattivi esempi».

 

TI POTREBBE INTERESSARE: Il bambino inizia la scuola primaria

 

Inoltre, avrebbe rifiutato il regalino di un terzo bambino, che aveva realizzato un segnalibro di carta con le sue mani quando aveva saputo che i suoi non avevano voluto partecipare alla colletta per il dono di fine anno alla docente.

 

Sembra che la maestra avrebbe poi rimproverato anche un quarto alunno, dicendo: «Eri nel gruppo per il regalo e ti sei ritirato». Infine, la donna avrebbe affermato: «Sono contenta di diventare dirigente scolastico così da non vedere più voi e i vostri genitori».

 

TI PUO' INTERESSARE ANCHE: