Dal mondo

Mamma di 127 chili dimagrisce cambiando stile di vita. Anche quello dei figli

Di Concetta Desando
396235_10151316066072214_205153006_n
02 Ottobre 2014
Catherine Powell, britannica, mamma di 4 figli, è passata da una taglia super forte a una 40-42. Come? Senza alcun intervento chirurgico, ma con la dieta e cambiando stile di vita. “Non era bello per i miei figli vedere una mamma così grassa”
 
Facebook Twitter More

Madre single di quattro figli, a furia di snack e di spuntini tra un pasto e l’altro era arrivata a pesare 127 chili e a indossare una taglia super forte (una 58). Ma dopo 16 mesi di dieta ferrea, ha perso metà del suo peso corporeo: ora pesa 63 chili e può vestire una taglia 40-42. 

 

Catherine Powell, 37enne britannica di Alsager, Cheshire, ora vuole aiutare anche altre donne a perdere i chili di troppo e a rimettersi in forma. Solo con la dieta e cambiando stile di vita perché, spiega, ci sono anche vie più facili, come interventi chirurgici, bendaggio gastrico o liposuzione, che però non sono duraturi. E per riuscire nell’impegno, racconta che ha cambiato abitudini per i propri figli. (Leggi anche alimentazione bambini, 4 regole per mangiare sano)

 

“A causa del mio peso – racconta in un’intervista al britannico Daily Mail ¬– ho avuto un sacco di problemi di salute: ero in lista d’attesa per una protesi al ginocchio, ma dovevo dimagrire per poter essere operata. Ero sempre stanca, e anche per i miei figli non era una buona cosa vedere la loro mamma così grassa”.

 

A convincerla definitivamente che era il momento di intervenire è stato però un malore notturno: “Una sera ho mangiato un po’ di cioccolato (che nascondevo sotto il vassoio della frutta) e sono andata a letto. Ma appena mi sono stesa il mio cuore ha iniziato a fare le bizze: mi sono convinta che stavo per avere un attacco di cuore e ho capito che le cose dovevano cambiare. Mi sono spaventata a morte”.

 

Così pochi giorni dopo, nel gennaio 2012, Catherine ha iniziato la dieta a base di frutta e verdura, ha comprato una cyclette e in un anno ha perso 50 chili. E dopo altri quattro mesi altri 12 chili, arrivando finalmente al suo peso-forma e facendo sparire ogni problema di salute.

 

Ma, spiega, “serve maggiore sostegno per aiutare le persone a perdere peso in modo naturale. Basterebbe che chi è grasso provasse per un solo giorno a entrare in un corpo snello per essere motivato a dimagrire: è una sensazione fantastica.

 

"Non è facile, certo: ma io sono la dimostrazione che si può fare senza ricorrere alla chirurgia. Bisogna impegnarsi e cambiare radicalmente stile di vita. Anche senza stare a contare le calorie: basta mangiare sano e fare molto esercizio fisico”. (Leggi anche Lo sport fa bene ai bambini)

 

La ricetta di Catherine Powell è: 

- dieta equilibrata

- ginnastica

Il video per la ginnastica della prima settimana