Undicesimo figlio

Mamma record nel messinese: ecco l'undicesimo figlio!

Di Niccolò De Rosa
neonato-nf
17 Ottobre 2016
Un'altra gioia per la nutrita famiglia di Alfio e Cristina Scannavacche, famiglia agricola siciliana che ha da poco dato alla luce l'undicesimo figlio.
Facebook Twitter Google Plus More

La squadra di calcio è al completo. Il 15 ottobre 2016 mamma Cristina, 34 anni, e papà Alfio hanno potuto tenere in braccia il piccolo Alfio (junior), undicesimo prosecutore della numerosa famiglia Scannavacche.

 

Il bimbo di 3,7 kg è nato all'ospedale di Sant'Agata di Militello, nel messinese,  vicino al paesino di San Fratello, dove il clan degli Scannavacche vive e prospera tra le campagne e gli allevamenti di cavalli di razza (la rinomata razza sanfratellana, appunto).

 

La regina di cotanto focolare, Cristina Scaglione, ha salutato l'arrivo dell'ennesimo figlio come una benedizione poiché per lei, cresciuta insieme ad altri tre fratelli, la tavola lunga e ben affollata è sempre stato un sogno.

 

 

Per chi si dovesse porsi domande riguardo alla complicata gestione domestica di così tanti figli poi, la super-mamma ha spiegato al Corriere che basta un po' di organizzazione e gioco di squadra per vivere in armonia: i più grandi aiutano i più piccoli, e ciascuno deve offrire il proprio contributo per le faccende quotidiane, dal rifare i letti all'apparecchiare la folta tavolata per la cena.

 
«Per fortuna abbiamo una casa su due piani abbastanza capiente per tutti noi — spiega Cristina al Corriere — e non mi lamento. Mio marito si alza prestissimo per andare a lavorare in campagna (Alfio, 36 anni, è un agricoltore, N.d.R) e poi iniziano a svegliarsi i ragazzi a seconda degli orari in cui suona la campanella delle loro rispettive scuole»