News

Maria Liliana non ce l'ha fatta: muore a 15 mesi la piccola nata dalla mamma in coma

carolina_sepe
17 Febbraio 2015
Non c'è l'ha fatta la piccola Maria Liliana Siniscalchi, la piccola di 15 mesi nata nel dicembre 2013 da Carolina Sepe, in coma dopo essere stata ferita a morte da un vicino di casa. Sembra che la causa del decesso sia una broncodisplasia, una patologia respiratoria. Mamma Carolina era poche settimane dopo la nascita della piccola.
Facebook Twitter More

E' deceduta nella notte tra domenica e lunedì all'ospedale Santobono di Napoli la piccola Maria Liliana Siniscalchi, la piccola nata il 19 dicembre 2013 dalla mamma in coma Carolina Sepe. La causa del decesso sarebbe una broncodiplasia, una patologia respiratoria.

 

Maria Liliana, nata al quinto mese

 

La piccola era nata al quinto mese di gestazione e sua mamma Carolina, 25 anni, era in coma dal 25 agosto 2013, dopo che era stata ferita a morte da un vicino di casa, Domenico Aschettino, che a Lauro, Avellino, aprì il fuoco contro tutta la famiglia Sepe. Nell'attacco morirono il padre e la nonna di Carolina. La stessa Carolina mancò poche settimane dopo il parto, il 4 gennaio.

 

La piccola Maria Liliana trascorreva lunghi periodi in ospedale e aveva spesso crisi respiratorie. All'ospedale Santobono la piccola è arrivata il primo febbraio ed era stata ricoverata nel reparto rianimazione.

 

I funerali si svolgeranno a Quindici, Avellino, dove vive Giampiero Siniscalchi, il padre della piccola.

 

Leggi anche: Catania, non c'è posto in tre ospedali, neonata muore