News

Morbillo: morti tre bimbi nel 2016 in Romania

bwi-bs256726
10 Ottobre 2016
Boom di morbillo in Romania. Dall'inizio dell'anno i casi sono centuplicati: 7 nel 2015, 675 confermati nel 2016.  
Facebook Twitter Google Plus More

In Romania sono esplosi i casi di morbillo. E dall'inizio dell'anno sono morti tre bambini. A riportarlo è l'agenzia di stampa nazionale romena Agerpres, che cita un comunicato del ministero della Salute. Tre settimane fa l'ultimo bimbo venuto a mancare.

 

Dall'inizio dell'anno sono 675 i casi confermati di morbillo in 23 contee nel paese.  Nel 2015 c'erano stati 7 focolai registrati e nessun decesso. I primi due bambini deceduti avevano meno di un anno ed erano troppo piccoli per essere vaccinati, mentre sul terzo non ci sono dettagli.

 

"Il ministero della Salute - si legge nel comunicato - condanna le irresponsabili campagne contro la vaccinazione dei bambini".

Come afferma il comunicato infatti, nel paese negli ultimi anni hanno preso piede diversi gruppi anti vaccini, come nel resto del mondo. Che hanno portato a un tasso minore di vaccinazioni.

 

In Italia l'ultimo caso di bimbo morto per morbillo è dello scorso anno. Era venuta a mancare una bambina di quattro anni di Roma. 

 

Fonte: Agerpres; Ansa