Famiglia oggi

Papa Francesco: mamme e papà meritano il Nobel

papafrancescobambini_13
27 Agosto 2015
I genitori spesso riescono a risolvere "un'equazione che neanche i più grandi matematici riescono a fare: in 24 ore riescono a far stare il doppio del tempo". Per questo "ci sono mamme e papà che potrebbero vincere il Premio Nobel tanto lavoro hanno in famiglia," ha detto ieri il Papa. 
Facebook Twitter Google Plus More

"Il tempo in famiglia è spesso complicato, affollato, preoccupato, occupato. Ci sono tante cose da fare". Ma i genitori spesso riescono a risolvere "un'equazione che neanche i più grandi matematici riescono a fare: in 24 ore riescono a far stare il doppio del tempo". Per questo "ci sono mamme e papà che potrebbero vincere il Premio Nobel tanto lavoro hanno in famiglia".

 

Lo ha detto ieri papa Francesco nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro. Il Pontefice si è rivolto ad oltre 10 mila fedeli raccolti nel grande emiciclo dopo la pausa estiva per quella che è stata la centesima udienza generale di Francesco.

 

Il Papa ha, quindi, invitato le famiglie a ritrovare il senso della preghiera anche nelle mura domestiche invitando tutti a leggere una pagina del Vangelo tutti i giorni. "Il Vangelo letto e meditato in famiglia - ha infatti detto - è come un pane buono".


Infine, parlando a braccio, ha espresso il suo stupore per aver constatato come, in alcuni casi, i bambini non sanno neppure più fare il segno della Croce. "Ho visto che in alcune città ci sono bimbi che non lo hanno imparato. Ma tu, mamma e papà, insegna ai bambini a pregare - ha detto papa Bergoglio - e a fare il segno della Croce...".