Salute

Perché i neonati in Finlandia dormono in una scatola di cartone?

babyboxfinlandia2
08 Giugno 2015
Per 75 anni lo stato Finlandese ha dato alle madri in attesa un box di cartone. E' una scatola con dentro il corredino per il piccolo e vari oggetti che possono essere utili nei primi mesi. E ha aiutato la Finlandia a far diminuire la mortalità infantile. Ecco come.
Facebook Twitter Google Plus More

E' una tradizione nata negli anni Trenta ed è dedicata a tutti i bimbi finlandesi, non importa lo stato sociale o il background. E' un pacchetto per le future mamme, un dono che il governo fa a chi è rimasta incinta.

 

Al suo interno, body, vestitini di colore neutro, un sacco nanna, prodotti per il bagnetto, pannolini e un piccolo materasso. E proprio grazie al materasso, se messo all'interno della scatola di cartone, questa diventa una culla, la prima culla per il neonato. Molti bimbi in Finlandia hanno fatto i loro primi riposini proprio qui dentro, al sicuro nei quattro lati del cartone.

 

Il maternity pack è una scatola donata dal governo come bonus-neonato con un vero e proprio corredino per il bebè. Che all'occorrenza diventa anche una culla.

 

140 euro o la scatola di cartone? Meglio la scatola

 

I genitori, indipendentemente dal reddito, alla nascita del loro bimbo possono scegliere tra la scatola o 140 euro. Ma il 95% sceglie la scatola.

 

Negli anni Trenta alle future mamme non solo veniva offerto questo "bonus bebè", ma venivano invitate a visitare un medico o una clinica prenatale prima del quarto mese di gravidanza. 

 

Nel 1930 la mortalità infantile in Finlandia era alta: 65 bimbi su 1000 non ce la facevano. Ma nei decenni successivi, il mix "scatola di cartone + visita dal medico + migliore sanità" ha migliorato molto le prospettive di vita dei più piccini.

 

"I neonati dormivano nello stesso letto con i genitori e abbiamo raccomandato loro di non farlo più", dichiara Panu Pulma, professore di storia nordica e finlandese all'Università di Helsinki. "I genitori hanno usato la scatola di cartone con il materasso come una culla, facendo dormire così separati i neonati da mamma e papà". (Leggi anche sids, tutto quello da sapere sulla morte in culla)

 

Il contenuto della scatola di cartone

 

Il contenuto è variato a seconda del tempo. All'inizio al suo interno c'era anche un biberon, ma con la promozione dell'allattamento al seno è stato tolto dal pacchetto.

 

Nel 2015 nella scatola finlandese ci saranno:

  • una tutina da neve
  • sacco nanna
  • cappottino
  • vestitino di lana
  • cappellini
  • passamontagna
  • collant e calzini
  • body vari con e senza gambine/maniche
  • leggings
  • magliettina e leggings
  • materasso, copri materasso, federe, copertina, copri coperta
  • telo per il bagnetto, forbici per le unghie, termometro, spazzola, spazzolino, termometro per il bagnetto
  • set pannolini lavabili, assorbenti, coppe per reggiseno, crema per capezzoli, teli e preservativi
  • bavaglini
  • un libro e un giocattolino
  • la scatola (che può essere usata come culla)
scatola cartone finlandia
| Credit: Facebook.com

 

Per saperne di più, il sito ufficiale finlandese del maternity pack

Fonte: bbc.com

 

LEGGI ANCHE CORREDINO NEONATO e FARE IL CORREDINO A MAGLIA E UNCINETTO